Pcb, iniziano le bonifiche alle scuole e ai parchi: via con i lavori ad ottobre

0
Bsnews whatsapp

Saranno un autunno e un inverno di bonifiche quelli alle porte: i terreni infestati dal Pcb della Caffaro verranno erosi per tornare ad essere accessibili ai cittadini. Tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre le scuole Deledda e Calvino, la scuola Divisione Acqui, il parco di via Nullo e il campo Calvesi vedranno tecnici e operai al lavoro. «La ditta è già stata individuata – spiega Fondra al Giornale di Brescia – ma prima di affidare l’incarico abbiamo preferito verificare tutta la documentazione per escludere anche la minima possibilità di andare incontro a ricorsi». I lavori dovrebbero terminare a novembre. Stesse tempistiche per la scuola Divisione Acqui: cantieri attivi dal ottobre a novembre per lo spazio scolastico e, da metà novembre, l’intervento sul verde. Intanto sono stati abbattuti gli alberi del parco di via Nullo: entro ottobre, sarà avviata la tombatura e dicembre è previsto il rifacimento del verde. Il Campo Calvesi sarà interessato ad ottobre dalle indagini Arpa e, parallelamente, sarà redatto il progetto di risanamento, corredato di analisi del rischio. A gennaio, dopo l’ok di Roma, la Giunta dovrà varare il disegno per consentire così l’avvio dei lavori in primavera.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI