Linea Ferroviaria Brescia-Edolo, installato nuovo sistema di sicurezza

0

L’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alberto Cavalli plaude all’installazione, sulla tratta ferroviaria Brescia-Iseo, della tecnologia di sicurezza ‘Sistema di Supporto di Condotta’ (Ssc). "Il nuovo sistema – spiega – contribuisce a incrementare gli standard di sicurezza di una linea che, in quel tratto, fa registrare volumi di traffico molto alti".

"Diminuire il rischio di incidenti sulle nostre linee – prosegue l’assessore – è uno degli obiettivi che ci siamo prefissati fin dall’inizio della legislatura. A questo proposito voglio ricordare che abbiamo dato vita a un programma di ‘attrezzaggio’ di oltre 45 milioni di euro, di cui circa 30 provenienti dal nostro bilancio".

Questo sistema è da anni in esercizio su oltre 5.300 chilometri di rete nazionale gestita da RFI.

"La tratta Brescia-Iseo – conclude Cavalli – ha ottenuto il nulla osta tecnico ministeriale sul progetto di installazione del sistema SSC lo scorso 23 aprile. Quindi Ferrovienord è riuscita a installare il sistema su una tratta lunga circa 25 chilometri (Brescia-Iseo) in un tempo pi? che ragionevole.

L’ultimazione del programma, che riguarda tanto la rete del ramo Milano quanto quella del ramo Brescia, nel tratto da Iseo a Edolo, è prevista entro il 2016, a seguito del completamento degli interventi di potenziamento in corso e delle relative approvazioni ministeriali. L’intervento conferma che Regione Lombardia pone la sicurezza dei cittadini al primo posto tra le priorità del servizio che affida al Gruppo Ferrovienord".

Comments

comments

LEAVE A REPLY