Trovato cadavere di uomo decapitato in un’azienda di Castegnato

0
Bsnews whatsapp

E’ stato ritrovato questa mattina in via Cavezzo a Castegnato, al civico 32, il cadavere di un uomo decapitato. E’ stato scoperto in un capannone industriale all’interno della sede di un’azienda specializzata in lavorazioni meccaniche. L’uomo avrebbe circa 40 anni ed è stato rinvenuto con la testa mozzata vicino ad un macchinario. L’allarme al 118 è stato dato intorno alle 8.45. Sul posto i carabinieri di Brescia e di Chiari per accertare la dinamica dell’accaduto: in prima analisi sarebbe stato escluso l’omicidio. Sul posto anche i carabinieri del Sis di Brescia e i tecnici dell’Asl di Brescia. Le indagini, scrive il Bresciaoggi, sono coordinate dal colonnello Dionisio De Masi a capo del Reparto operativo di Brescia. L’ufficiale dell’Arma ha effettuato un sopralluogo in fabbrica. Non è esclusa anche l’ipotesi del gesto volontario.

AGGIORNAMENTO ALLE 11.45

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI