Discarica Bosco Stella, Rolfi (Lega): “La Regione ha già fatto la sua parte, vicenda interna al Pd”

0
Bsnews whatsapp

In merito alle proteste dei sindaci di Castegnato, Ospitaletto, Paderno e Passirano sul progetto della discarica di Bosco Stella è intervenuto il vice capogruppo della Lega Nord al Pirellone, Fabio Rolfi.

 

“È bene specificare una volta per tutte – spiega Fabio Rolfi – che Regione Lombardia, tramite l’operato dell’Assessore all’Ambiente Claudia Terzi, ha già fatto tutto quanto in suo potere, bocciando il progetto di realizzazione della discarica di Bosco Stella.”

 

 “Quello che però stupisce è che i sindaci coinvolti (tutti di centro-sinistra) continuino con questa pantomima tirando in ballo la Regione, nella speranza di distogliere l’attenzione dal vero nocciolo della questione, quando invece dovrebbero guardare altrove, nello specifico in casa propria, per risolvere una volta per tutte il problema. Il tener il vita il progetto, nonostante il diniego dell’assessorato, – prosegue l’esponente bresciano della Lega Nord – è figlio dell’ostinata volontà  di Aprica-A2A, di cui non bisogna dimenticare che il maggiore azionista è il Comune di Brescia rappresentato dal sindaco, nonché importante esponente bresciano del Partito democratico, Emilio Del Bono.”

 

“Gli amministratori locali del Pd quindi non devono far altro che alzare il telefono e chiamare i propri compagni di partito per mettere la parola fine a questa vicenda; se possibile evitando lo scaricabarile nei confronti della Regione che – conclude Fabio Rolfi – ,una volta di più, ha dimostrato la sua attenzione nei confronti delle dei cittadini e della tutela del territorio.”

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI