Lasciato dalla sua ex compagna di classe inizia a perseguitarla: 50enne agli arresti domiciliari

0
Bsnews whatsapp

Un 50enne è finito agli arresti domiciliari per stalking. L’uomo, già sotto provvedimento di ammonimento dal Questore, non ha rispettato la misura cautelare ed è stato così arrestato venerdì scorso. Interrotta nei mesi scorsi la relazione con una sua ex compagna di classe, l’uomo non si è rassegnato all’idea di perderla ed ha iniziato ad infastidirla con messaggi, telefonate e comportamenti intimidatori sempre più minacciosi. Nel mese di luglio la donna lo aveva denunciato perché temeva per la propria incolumità, e la Divisione Anticrimine della Questura aveva emesso il provvedimento di Ammonimento del Questore. Ma l’uomo non si è calmato e quindi ad agosto è scattata, da parte dell’Autorità Giudiziaria, un’altra misura cautelare di “Divieto di avvicinamento alla parte offesa”. Anche questa non ha sortito effetto, tanto che l’uomo non ha mai smesso di perseguitare la sua vittima. Così la sua posizione si è ulteriormente aggravata e l’uomo è finito agli arresti domiciliari.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI