Controllo furti a Villanuova: beccati due stranieri con gli attrezzi del mestiere in auto

0

I carabinieri di Manerba del Garda stavano effettuando un controllo finalizzato al contrasto dei furti in appartamento nel comune di Villanuova sul Clisi quando hanno notato due uomini aggirarsi con fare sospetto a bordo di una Citroen Saxo. Insospettiti, i militari hanno proceduto a perquisizione dell’auto, dove hanno scoperto lime, pinze, cacciaviti, passepartout, torce elettriche e guanti in lattice. Praticamente tutto l’occorrente per entrare in azione, anzi in casa.

A quel punto i due, entrambi di origine straniera e già pregiudicati per reati contro il patrimonio, sono stati denunciati in stato di libertà per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. ancora quelli di "origine straniera": che cavolo vuol dire di origine straniera? che prima erano completamente stranieri e adesso che sono qui sono già italiani? fa parte dell’ennesimo "imbastardimento" autorizzato, tipo quello che adesso non ci sono più decine di migliaia di clandestini ma caterve di "chiedenti asilo" o "migranti"?

LEAVE A REPLY