Profughi in arrivo a Brescia, la Prefettura cerca alberghi o altre strutture per ospitarli

28
Bsnews whatsapp

"Questa Prefettura, ha necessità di individuare operatori e di reperire strutture per fronteggiare l’eccezionale e continuo afflusso nella provincia di Brescia di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale". Si apre così la comunicazione della Prefettura di Brescia tramite la quale si vogliono reperire sul territorio alberghi o strutture necessarie per l’accoglienza, gestite da enti locali, parrocchie, associazioni, fondazioni o cooperative. 

Se lo stesso Viminale annuncia gli incredibili dati circa l’arrivo complessivo di 100mila immigrati sbarcati da inizio anno sulle coste del Sud, è facile comprendere perché anche la nostra Prefettura sia alle prese con quella che potrebbe diventare un’emergenza. Gli arrivi dei profughi a Brescia da inizio settimana sono già 18, ed oggi ne arriveranno altrettanti.Le strutture che già hanno stipulato la convenzione con la Prefettura potrebbero presto raggiungere la saturazione, da qui l’apertura del bando (questo) della scorsa settimana, che si chiuderà il 2 ottobre.

Nel frattempo secondo quanto riporta il quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane, Brescia rimane in pole position per accogliere una delle nuove commissioni nazionali per il riconoscimento dello status di rifugiato. Ora la più vicina territorialmente è quella attiva a Milano, dove però la grande mole di lavoro non fa che allungare i tempi per l’accoglimento o il rifiuto delle domande (il 10% dei rifugiati riceve lo status di rifugiato politico, che dà diritto a cinque anni – rinnovabili di altri cinque – di permanenza in Italia, il 27% delle domande viene respinto, il 23% riceve la protezione sussidiaria, che vale comunque un permesso da cinque anni, i restanti immigrati hanno solo il riconoscimento della protezione per motivi umanitari, che dà diritto a un anno di permanenza).
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

28 COMMENTI

  1. Ci sarebbero anche il vicesindaco e alcuni assessori… Erano così bravi con con i secchi d’acqua in piazza Loggia!!!|!!!
    E accogliere i profughi???????

  2. perché tutti questi chiacchieroni non lo danno loro l’esempio? Magari arruolandosi nella Guardia Nazionale Padana e partendo per presidiare i sacri confini? Come? Non tocca a loro? E allora perché scrivono cretinate?

  3. per il semplice motivo che se lo facessimo tu saresti tra i primi a gridare allo scandalo e al razzismo,a fare manifestazioni in piazza contro i barbari in camicia verde e a chiedere a gran voce l’intervento della magistratura,che non vedrebbe l’ora.almeno sii coerente,ospitane qualcuno anche a casa tua,son 30 euro algg,pare……..

  4. Ma è' semplice !!! Chi sono i signori che si danno da fare x fare votare i migranti nelle prossime elezioni amministrative andando contro le normative italiane?? Del Bono, Fenaroli ,Galletti . Signori dove vi nascondete??? Suvvia almeno 2 ognuno a casa propria DOVETE ospitarli!!!! Non sarete razzisti !!!

  5. a casa mia 1 o 2 li posso ospitare, se volete poi una domenica a pranzo potete venire anche voi… se portate del vino o del dolce, chissà magari ci potremmo anche divertire tutti insieme

  6. a casa mia 1 o 2 li posso ospitare, se volete poi una domenica a pranzo potete venire anche voi… se portate del vino o del dolce, chissà magari ci potremmo anche divertire tutti insieme

  7. la diocesi bresciana che fa , nulla ? il Centro pastorale Paolo VI dispone di 100 camere e la CGIL nemmeno loro ? e si che di posto per qualche brandina in Via folonari c’e’ ne eccome.

  8. il mio pensiero è , hanno bisogno di aiuto ,ok ci sta . Potremo anche ospitarli ,ma vorrei anche dire una cosa ,allora il prefetto ,sindaco ecc. Faticano a assegnare degli alloggi a extracomunitari con morosita colpevole o incolpevole che sia , questi vengono lasciati nelle nostre case , in più in alcuni casi questi inquilini non hanno più neppure un contratto d affitto attivo perché chiuso dal tribunale a causa della morosita persistente , entra in causa che è abusivo ,dato il fatto extracomunitario non è reato l abusivo se fosse italiano si ,per cui ora a tutti chiedo anziché stare qua , si è vero ci sono anch io ma solo per stassera, perché non ci mettiamo tutti assieme e tranquillamente ci troviamo e tiriamo fuori il tutto l uno difronte all altro ,chiedendo di essere presente al prefetto e sindaco ? Ora mi chiedereste come ? Voi ditemi se ci state ,io i contatti gli ho . Seriamente .per farmelo sapere. Presentatevi domani mattino in piazza a nuvolera (bs) ,io sarò li a presiedere contro associazione diritto per tutti di Brescia, ho detto Contro non a favore.

  9. Per carità … tutti i nostri politici vogliono davvero fare la figura dei politici ?? Bla Bla Bla , sempre parole, parole e parole e MAI , dicesi MAI, nemmeno un fatto ??!! Suvvia , dimostratevi uomini questa volta ed ospitate un profugo ( uno , nn molti ) a casa vostra…sarebbe un gran bell'esempio, altro che manifesti e promesse durante la campagna elettorale ! Ammettete che vi ho dato una grande idea per fare bellissima figura. Sì, ammettetelo.

  10. E' vero!!!! Cari Del Bono ,Galletti ,Fenaroli etc ,dimostrate che credete veramente in quello che continuate a dire !!! Se non è solo un voler riempire la bocca di frasi ad effetto, ospitate a casa vostra un solo migrante a testa . Xche no ??? Sarebbe una conseguenza logica di quello che continuate a dire !!!! Allora cosa ne pensate ?? Leggeremo nei prossimi giorni la notizia della vostra benemerita accoglienza???

  11. PRIMA IO CHE SONO ITALIANO ? Ma ci rendiamo conto di quanto siamo fortunati, nonostante tutto, rispetto a chi ha perso tutto: la casa per la guerra, la moglie o il marito attraversando il deserto, i figli durante la traversata sui barconi e arriva (se attiva) senza NIENTE. Chi ha il coraggio di dire -PRIMA IO CHE SONO ITALIANO – sarà sempre un uomo infelice e misero, perché non godrà mai della felicità e della fortuna che lo circonda.

  12. bene, hai detto cose sacrosante. Inoltre, dato che ti firmi ”prima io” sono certo che comincerai, per primo, ad ospitare dei profughi, dando l’esempio al sindaco, all’assessore alla casa e al segretario generale della Camera del Lavoro di Brescia.

  13. Quello che scrivi e' anche la verità, ma devi renderti conto che siamo un paese in grande crisi.Stiamo illudendo tutte queste persone .Se si vuole dare dignità dovrebbero potere avere un lavoro ed una casa .Questo non e' possibile xche anche noi italiani non li abbiamo Allora quale e' la prospettiva??? Che avremo sempre persone inattive, che vengono ,beati loro ,spesati in tutto da noi senza apportare NIENTE alla nostra povera ITALIA .In questo modo non si dà a loro dignità !!!! DEVONO essere aiutati nel loro paese !!! Abbiamo molte persone italiane che non arrivano alla fine del mese .Io dico prima aiutiamo i nostri , !! ! X non parlare delle nuove malattie ! NO BASTA DIFENDIAMO NOI STESSI

  14. Aiutarli nel loro paese sarebbe la cosa migliore. Ma come fai ad aiutarli dove c’é la guerra? Rischi di offrire ai terroristi tanti volontari da sequestrare, cosa che già avviene. Certo che abbiamo i nostri problemi, ma ripeto: rispetto a chi ha perso tutto, casa, lavoro, famigliari, TUTTO, come fai a dire – PRIMA IO -. Noi siamo fortunati e se non ci rendiamo conto che prima vengono loro, che dobbiamo per umanità e pietà aiutarli perché non hanno NULLA, saremo sempre infelici, incapaci di godere delle fortune che abbiamo.

  15. Sicuramente tu in famiglia non hai un disoccupato o un esodato, o figli che non riescono a trovare un lavoro Non hai problemi x affitto, tranquillamente arrivi alla fine del mese ,Ma pensi alla SOFFERENZA che invece hanno moltissime famiglie italiane ?? Scusa non mi sembra giusto mantenere completamente e senza lavorare questi ,che tu chiami disperati,quando anche noi abbiamo nostri disperati che x la crisi non possiamo aiutare Vedo in giro sempre giovani migranti con cellulari e sigaretta in bocca che il mattino cazzeggiano I nostri giovani invece o vanno a scuola o cercano di impegnare il tempo libero in maniera più costruttiva E' giusto tutto questo ??? Prima aiutiamo i nostri!!!

  16. altro che coccolaimmigrati, siamo sempre noi la causa dello sfascio totale, non loro.
    m.lastampa.it/ 2009/12/13/scienza/a mbiente/la-grande-fi nanza-ha-fame-di-ter ra-D64VOjVsFlwGriREF 0yIjP/pagina.html

RISPONDI