Scomparse da anni, le aquile sono tornate ad essere le regine dei cieli del Guglielmo

1

Sembravano estinte e invece le aquile sono tornate a volare sul Guglielmo e di loro si sono accorti per primi Abramo Sabatti e Amedeo Materossi, dell’azienda agricola Pesei. “L’emozione di vedere le aquile è stata tanta, tantissima – racconta Sabatti al Giornale di Brescia -: ho sentito il richiamo inconfondibile, ho visto due ombre grandi, erano un coppia, non potevano essere predatori per così dire abituali. Li conosciamo, i gheppi, le poiane, le pecchiaiole che, insieme a volpi e faine da terra, mettono puntualmente a segno il loro bottino”. Qui il video realizzato dai fondatori della Pesei. Per anni cacciate dai bracconieri il ripopolamento di questi splendidi rapaci è iniziato qualche anno fa, e ora di nuovo dominano i cieli del monte. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY