Linea del treno Brescia-Iseo-Edolo, continua l’incubo dei pendolari

0

L’incubo dei pendolari della linea del treno Brescia-Iseo-Edolo non finisce. Nonostante le segnalazioni fatte dai viaggiatori la situazione non migliora: le carrozze sono insufficienti, i ritardi costanti e i problemi organizzativi persistono. L’ultimo episodio si è verificato ieri quando il treno partito da Brescia alle 13.07 si è fermato per 20 minuti perché il passaggio a livello di Borgonato-Adro aveva le sbarre inceppate. E poi la questione del sabato, come ricorda il giornale di Brescia, per la fermata Sale Marasino: la corsa che dal lunedì al venerdì passa alle 6.18 da Sale Marasino il sabato è stata soppressa, obbligando genitori e studenti, ad arrivare fino ad Iseo per non perdere le coincidenze.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome