Linea del treno Brescia-Iseo-Edolo, continua l’incubo dei pendolari

0
Bsnews whatsapp

L’incubo dei pendolari della linea del treno Brescia-Iseo-Edolo non finisce. Nonostante le segnalazioni fatte dai viaggiatori la situazione non migliora: le carrozze sono insufficienti, i ritardi costanti e i problemi organizzativi persistono. L’ultimo episodio si è verificato ieri quando il treno partito da Brescia alle 13.07 si è fermato per 20 minuti perché il passaggio a livello di Borgonato-Adro aveva le sbarre inceppate. E poi la questione del sabato, come ricorda il giornale di Brescia, per la fermata Sale Marasino: la corsa che dal lunedì al venerdì passa alle 6.18 da Sale Marasino il sabato è stata soppressa, obbligando genitori e studenti, ad arrivare fino ad Iseo per non perdere le coincidenze.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI