Rissa tra ultrà: bresciano fuori dal carcere con obbligo di firma

0
Bsnews whatsapp

Convalidato l’arresto per l’ultrà del Brescia finito in carcere in seguito agli scontri avvenuti sabato nell’area di servizio Chianti Ovest tra gli ultras del Brescia e quelli del Verona. Il tifoso, 30enne padre di famiglia, sarà obbligato alla firma, come disposto dal giudice, e lascerà quindi il carcere nel corso della giornata per fare ritorno a casa.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI