Spaccio e sfruttamento della prostituzione: 12 arresti da Brescia a Messina

0
Bsnews whatsapp

Brescia, Cremona, Bergamo, Milano, Messina e Crotone: queste sono le città nel mirino dei militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Cremona che, da questa mattina all’alba, stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di diverse responsabili di traffico di droga e sfruttamento della prostituzione. Al momento sono state fermate 12 persone e sono in corso, scrive il Giornale di Brescia, le perquisizioni domiciliari nei confronti degli indagati. L’indagine era iniziata nel 2012 e l’operazione, dal titolo «Baraonda», ha concluso due anni di ricerche che hanno attestato un giro importante di spaccio e di sfruttamento sessuale di ragazze dell’est europeo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI