Art bonus e diritto alla lettura: Provvedimenti legislativi per l’arte e il libro

0
Bsnews whatsapp

L’Associazione Artisti Bresciani in collaborazione con Librixia organizza sabato 4 ottobre alle ore 18 presso l’hotel Vittoria di via Dieci Giornate, 20 a Brescia un dibattito sul tema “Art bonus e diritto alla lettura. Provvedimenti legislativi per l’arte e il libro”.

Con il varo della legge cosiddetta “Art bonus” (di cui l’onorevole Flavia Piccoli è stata relatrice alla Camera) sono stati introdotti vantaggi fiscali molto consistenti per chi sceglie di investire sul patrimonio artistico-culturale. Il recupero fiscale è del 65% in 3 anni ed è riconosciuto per le donazioni effettuate a favore degli interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici, per il sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura pubblici e per la realizzazione di nuove strutture o il restauro e il potenziamento delle fondazioni lirico-sinfoniche e dei teatri pubblici, che operano, senza scopo di lucro, nello spettacolo.

È invece in Commissione la proposta di legge “Disposizioni per la diffusione del libro su qualsiasi supporto e per la promozione della lettura”. L’onorevole Flavia Piccoli sta lavorando anche su questo tema. “La Repubblica – recita l’articolo 1 di questa proposta – considera la lettura e il libro (cartaceo o digitale) quali strumenti insostituibili per l’affermazione e lo sviluppo della cultura, della cittadinanza e della conoscenza. La Repubblica si dota di strumenti e promuove azioni volte a favorire la diffusione della lettura, la produzione, la circolazione e la conservazione del libro”. È previsto che gli enti locali assicurino la piena attuazione della legge al fine di garantire la democrazia della lettura.

Su questi due importanti argomenti l’AAB ha chiamato a confrontarsi esponenti della cultura, dell’editoria e del mondo imprenditoriale.

Intervengono:
Flavia Piccoli, onorevole, relatrice sulla legge “Art bonus” e promotrice della proposta di legge per favorire la lettura;
Patrizia Vastapane, imprenditrice e presidente del Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia;
Ennio Pasinetti, dell’Editrice La Scuola;
Nicola Rocchi, di Grafo edizioni.

Coordina:
Tino Bino, docente all’Università Cattolica di Brescia e consigliere dell’AAB.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI