Writers “condannati” a far lezione di graffitismo e legalità nelle scuole

0
Bsnews whatsapp

Due writers minorenni erano stati beccati davanti ad un liceo del centro con le bombolette spray in mano. Ora però dovranno andare nelle scuole a tenre corsi di graffitismo agli studenti. I due, per i quali è in corso un processo, sono entrati a far parte del progetto di educazione civica della Loggia che ha coinvolto 7 mila studenti e li educa alla segnaletica stradale, al rispetto degli spazi pubblici, li mette in guardia dal cyberbullismo e li inizia alle arti teatrali.

Per i due writers dietro la lavagna, invece, il progetto di rieducazione è scattato in seguito ad una mediazione penale.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI