Legambiente, critiche alla Loggia sul Pgt: troppo cemento e poco dialogo

0

Legambiente torna alla carica sulla variante al Pgt che per l’associazione ambientalista dovrebbe essere “un percorso partecipato a fianco dei cittadini”.

Giovedì i rappresentanti dell’associazione si siederanno al tavolo con l’assessore all’Urbanistica Michela Tiboni per discutere i particolari della revisione al Pgt, ma a giudicare dalle parole di Carmine Trecroci le critiche non mancheranno: “chiederemo che sia fatta chiarezza su quanto la Loggia ha intenzione di intervenire – ha anticipato nel corso di una conferenza stampa nella sede di via Fenarolo – La giunta ha sempre detto di essere favorevole alla partecipazione e alla trasparenza ma in su questo capitolo non sembra far lo stesso”.

E’ Valerio Valli ad arrivare dritto al punto della questione, vale a dire al consumo di suolo. “Da una parte dicono che sono a favore del consumo zero, ma dall’altra stanno portando avanti i vecchi contenuti del Pgt redatto dalla giunta Paroli con edificazione infondate rispetto alla domanda abitativa attuale”. Insomma, cambia la giunta, ma non le critiche.

Comments

comments

LEAVE A REPLY