Minacciato da due nordafricani con coltelli, si rifugia nel bagno di un bar

0

Tutto è successo nella notte tra il 7 e l’8 ottobre in via Corsica. Intorno all’una di notte un tunisino, mentre usciva da un bar, è stato aggredito da due nordafricana che, armati di due coltelli da cucina, lo hanno minacciato di morte per farsi consegnare denaro. La vittima è riuscita a rifugiarsi nel bar vicino e a chiudersi nella toilette, anche per chiamare la polizia. Gli aggressori a quel punto hanno deciso di darsi alla fuga e si sono allontanati in bicicletta. Sono in corso indagini. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Sabato pomeriggio nel piazzale stazione ci sarà una manifestazione per la sicurezza. Del Bono e il povero Muchetti ci stanno portando a vivere in una favela

LEAVE A REPLY