Il canile di Desenzano lancia la campagna “Adottami!”

0

C’è Liz, un incrocio di doberman, orfana del suo padrone. Sonny, trovato in tangenziale tra Desenzano e Sirmione, Fiorello tenuto in un canile privato in condizioni fatiscenti e con nessuna attenzione e Virna che ha trascorso tutta la vita in un box di cemento e ha avuto contatti solo con le poche volontarie del rifugio. Sono alcune delle storie toccanti raccontate nella campagna “ADOTTAMI!” la nuova iniziativa lanciata dal Canile di Desenzano per trovare una casa ai cani in situazione di particolare urgenza: solo in questa struttura sono oggi 70. 50.000 cartoline verranno distribuite per tutto il Garda e supportate da un’intensa attività sui social conl’obiettivo di sensibilizzare i cittadini al tema dell’abbandono e di trovare una famiglia ai numerosi cani abbandonati nei canili. “Ma ADOTTAMI! è solo la prima di una serie di iniziative: a breve seguirà una mostra fotografica che ritrae cani ex-ospiti del canile e i loro padroni e – soprattutto – una campagna di sensibilizzazione nelle scuole di Desenzano e dintorni – spiega Matteo Bulgarini, presidente dell’Associazione Compagni di Strada, formata da volontari, che gestisce dal 2002 il Canile Intercomunale di Desenzano D/G, Sirmione e Montichiari e si occupa del ricovero e dell’assistenza degli animali domestici abbandonati.- . ADOTTAMI! non riguarda solo noi: ci siamo fatti portavoce di una realtà che riguarda tutta la provincia, con numeri importanti, parliamo di oltre un migliaio di cani attualmente presenti nelle diverse strutture presenti in provincia ”. Adottare conviene: chi aderirà alla campagna “ADOTTAMI!”, riceverà una card nominale e personale che darà diritto a sconti fino al 30% su cure veterinarie, cibo per animali, servizi di Dog Sitter e toelettatura (presso le strutture ed i veterinari convenzionati: l’elenco verrà dato a chi adotta un cane dall’Associazione).

Per chi non avesse invece la possibilità di portarsi a casa un cane, è possibile pensare all’adozione a distanza: il cane rimarrà sotto la completa tutela del canile, dove il “proprietario” potrà andarlo a trovarenel fine settimana e portarlo a fare delle passeggiate. Il periodo di adozione è variabile: per un intero anno oppure per un periodo inferiore con un’offerta libera a seconda delle proprie possibilità, una tantum o a cadenza periodica. Per maggiori info www.compagnidistrada.org alla sezione “adozioni a distanza”.Un’ulteriore modalità per sostenere l’associazione è una donazione, tramite un versamento intestato a “Compagni di Strada“ (http://www.compagnidistrada.org alla pagina donazioni).

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY