Osservatorio sull’inceneritore. La Loggia: presto i dati aggiornati

0
Bsnews whatsapp

Introdotto da un saluto del vicepresidente di A2A Giovanni Comboni si è svolta venerdì, all’impianto di via Malta, la seconda seduta dell’Osservatorio Termoutilizzatore. All’ordine del giorno l’illustrazione dei rapporti relativi agli anni 2008-2009-2010. “Dal confronto – si legge nella nota ufficiale del comune di Brescia si sono tratti elementi per aggiornare, nel più breve tempo possibile, la pubblicazione di un analogo rapporto per gli anni 2011-12-13. La discussione – precisa il comunicato stampa – si è svolta in clima di confronto sempre sereno, ponendo in particolare l’attenzione sulle forme di comunicazione e divulgazione dei dati. L’assessore all’Ambiente Gianluigi Fondra, nella sua veste di Presidente dell’Osservatorio, ha richiesto ai dirigenti di A2A di rendere immediatamente disponibili i dati relativi al TU aggiornati al 2013, nell’ambito di un rapporto di assoluta trasparenza tra amministrazione, gestore dell’impianto e cittadinanza. Nella prossima seduta – conclude la Loggia verrà analizzata una prima proposta di pubblicazione del rapporto che si conta di divulgare al più presto”. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Accidenti queste stampanti di A2A e del maggior azionista (amministrazione comunale) sono dei catorci visto che ci mettono mesi ed anni a stampare un file. Cambiatele… o meglio cambiatevi…. o meglio cambiamoli.

  2. Si continua ad "osservare" ed attendere che si divulghino "al più presto i dati" nel nome della più assoluta trasparenza. A noi basterebbe sapere ufficialmnete se, come velatamente dichiarato da A2A, sia vero che la capacità produttiva massima di tutto l’impianto di incenerimento è di 800.000 tonnellate annue (quindi il tetto è già stato raggiunto "da sempre") oppure se non è così. Eh, già….

RISPONDI