Autista aggredito, Rolfi (Lega): subito misure per tutelare chi rischia pelle per 1000 euro

0
Bsnews whatsapp

Tuona il consigliere regionale della Lega Nord Fabio Rolfi commentando l’episodio che ha visto l’aggressione dell’ennesimo dipendente dei mezzi pubblici bresciani da parte di un immigrato. " È evidente che i mezzi pubblici a Brescia siano ormai il ricettacolo di balordi e teppisti vari. – esordisce Rolfi – Forse è venuto meno il controllo… Solidarietà all’ennesimo lavoratore pestato a sangue per 1000 euro al mese. – conclude il consigliere – Presto dalla Lega Nord in regione una proposta di legge per tutelarli ed obbligare le società di gestione a maggiori investimenti per la sicurezza".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI