Finale corpo libero, la Farfalla Vanessa sfiora il podio

0

Solo pochi millesimi, 67 per la precisione, e Vanessa Ferrari non raggiunge il podio nella finale di corpo libero. Si aggiudica il 5° posto alle spalle di Skinner (Usa), Mustafina (Russia), Iodarche (Romania) e Simone Biles (Usa), vincitrice del quarto oro mondiale.

Una classifica che comunque convince anche l’atleta bresciana. Vanessa, come si legge su Bresciaoggi, ha dichiarato: “Se non avessi commesso quei due piccoli errori sono certa che sarei arrivata seconda, quindi alla fine il risultato è giusto”. Oltre alla Ferrari, anche l’atleta della Brixia, Erika Fasana, ha partecipato all’ultima giornata dei campionati mondiali aggiudicandosi il settimo posto.

Soddisfazione per il direttore tecnico della nazionale azzurra, il bresciano Enrico Casella, che – alla fine dell’intesa settimana di gare – ha affermato: “Sono molto soddisfatto di come si è comportata l’intera formazione azzurra, il quinto posto nella finale a squadre ha rappresentato uno dei risultati migliori di sempre. E per la prima volta due ginnaste italiane sono giunte contemporaneamente in una finale di specialità, anche se è mancata la ciliegina sulla torta”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY