Campione, cadono massi vicino al centro abitato

0

Nessun ferito e nessun edificio distrutto, ma tanta paura per la caduta di massi che si sono staccati dal versante montuoso che sovrasta il centro abitato di Campione. E’ successo ieri, martedì 14 ottobre, intorno alle 20.  «I massi – spiega al Giornale di Brescia il sindaco Battista Girardi – sono caduti sul ponte della vecchia Gardesana, da tempo dismessa, che corre alle spalle del centro abitato». Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco. Al momento verrà transennato il tratto di strada interessato dalla caduta e verrà chiusa l’uscita sud del parcheggio pubblico. Il crollo di ieri comunque innescherà una serie di controlli, visto che lo scorso febbraio, la ditta impegnata nei lavori della galleria nord di Cmapione aveva evidenziato uno "stato di pericolo costituito da 14 ammassi rocciosi che necessitano di essere monitorati".

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Però qualche incompetente irresponsabile ha costruito e fatto costruire gli edifici di Univela esattamente sotto le falesie instabili, là dove per secoli nessuno si era mai azzardato a mettere piede. Vergognoso

LEAVE A REPLY