Ritrovato all’alba il corpo di un 72enne in Valsabbia: era uscito a cercar funghi

0
Bsnews whatsapp

Ritrovato stamattina, tra Odolo e Preseglie, alle 4 senza vita un uomo di 72 anni residente a Brescia che non era rientrato a casa ieri, dopo essere uscito in cerca di funghi in Valle Sabbia. La richiesta d’intervento è giunta alle 22 di ieri sera da parte dei familiari. Sono subito partite le squadre territoriali del Soccorso alpino – Stazione di Valle Sabbia della V Delegazione Bresciana, i Vigili del fuoco, con le unità cinofile, e il Gruppo cinofili di Vobarno. L’operazione è stata complessa in quanto, oltre a essersi svolta di notte, ha interessato una zona boscosa e poco agevole. In poche ore i tecnici hanno perlustrato il territorio in cui, in base alle indicazioni fornite, si presumeva potesse trovarsi l’uomo, partendo dal luogo in cui aveva parcheggiato l’auto. Il ritrovamento è avvenuto poco prima dell’alba; il decesso è dovuto a un probabile malore. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI