Imprese, a Brescia oltre 1.200 sono in mano ai giovani

0
Bsnews whatsapp

Sono oltre 33mila le imprese nate in Lombardia nei primi sei mesi del 2014, di cui 10mila con titolari giovani (29,7%). In pratica nascono 55 imprese di giovani al giorno. Milano è prima in Lombardia con 3.633 imprese giovani, oltre un terzo del totale regionale, seguita da Brescia (1.243) e Bergamo (1.087). Monza è quarta con 827 neo imprese giovani. Ma se guardiamo il peso dei giovani sul totale è Sondrio la provincia dove incidono di più (il 36,5% delle imprese nate nel 2014), seguita da Cremona (33,6%). Lo confermano i dati della Camera di commercio di Milano su dati del registro imprese relativi al periodo gennaio-giugno 2014.

 

Sono quasi 70mila le imprese giovani (con titolare under 35) nate in Italia nei primi sei mesi del 2014, il 32,3% del totale delle nuove iscritte (circa 214 mila), pari a 381 imprese nuove al giorno. I giovani che fanno impresa si concentrano tra Roma (circa 5.500), Napoli (oltre 4mila) e Milano (oltre 3.600) mentre il record per incidenza dei giovani sul totale delle nuove imprese nate nel 2014 spetta a  Reggio Calabria con il 44% delle nuove iscritte.   

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI