Stagione d’oro per i gli atleti bresciani: i dilettanti portano a casa 41 successi

0
Bsnews whatsapp

Un’ottima stagione per il ciclismo dilettantistico della Leonessa. Gli atleti bresciani portano a casa 41 successi. Senza contare i 5 promossi alla categoria Professionisti.

Ad aprire le danze, Tocchella della Gavardo Tecmor che si è aggiudicato la coppa San Geo. A seguire il record stagionale di Jakub Mareczko della Viris con dodici vittorie. Otto quelle di Nicolas Marini della Zalf Fior. Sei successi per Davide Martinelli, due per Iuri Filosi e Damiano Cima, tutti e tre di casa Colpack. Tre le gare positive per il mantovano, ma nato a Brescia, Michael Bresciani (General Store). Alessandro Toninelli (Zalf) ne porta a casa quattro. Due le vittorie internazionali in Africa per Amicabile (Gragnano). A chiudere il cerchio, Andrea Garosio che si è aggiudicato ieri la coppa d’Inverno.

Successi che arrivano a quota 50 se si tiene conto dei risultati positivi ottenuti dai corridori non bresciani, ma tesserati per i team nostrani. Ottimi risultati che hanno permesso ai più vincenti di passare alla categoria Professionisti: Mareczko alla Yellow Fluo, Marini e Filosi alla Nippo Fantini, Tonelli alla Bardiani Cfs e Martinelli alla Sjy o all’Astana.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI