Il sindaco Del Bono oggi su Facebook legge di solidarietà

2
Bsnews whatsapp

Tutti i giorni (o quasi) alle 14 Bsnews.it vi propone l’aggiornamento su cosa il sindaco di Brescia Emilio Del Bono sta postando, commentando e divulgando su Facebook…

Ennesima giornata di condivisioni per il sindaco Del Bono che anche quest’oggi, come era già successo nei giorni scorsi, si è limitato a promuovere le iniziative che animeranno la città di Brescia nei prossimi giorni. E’ partito con la presentazione del progetto di recupero della quarta cella del tempio Capitolino, che si potrà visitare dalla prossima primavera, passando per La Giostra di Brescia, il consueto evento di dame e cavalieri che si terrà domenica 26 ottobre alle 10.30 tra piazza Loggia e corso Martiri della Libertà (che verrà chiusa per l’occasione), fino al nuovo progetto sul PalaEib che dovrebbe essere ultimato entro la metà del 2016.

Il post più bello però è quello di un “amico” virtuale che ha postato un lungo racconto di solidarietà: “Ieri da Brescia è partito un autobus di ragazzi bresciani x portare viveri beni di prima necessità e un sorriso alla popolazione genovese colpita da un nuovo dramma. Un gruppo di persone normali operai mamme disoccupati e senzatetto…contattati da un amica di Brescia che vive a Genova abbiamo raccolto un autobus pieno di alimenti vestiti e tanta allegria da regalare agli amici di Genova.
L’accoglienza della gente del posto e stata commovente e sentire i racconti della gente ti faceva venire le lacrime agli occhi..una giornata che rimarrà x sempre nei nostri cuori e nei nostri occhi che hanno visto dolore lacrime ma anche tanta voglia di ricominciare.
Siamo partiti cosi in sordina senza farci tanta pubblicità e senza chiedere aiuto a nessuno qualcuno si è preso un giorno di ferie per partecipare all’evento altri hanno lasciato a casa i propri bambini x essere con noi. Abbiamo riso cantato scherzato ma anche pianto parlando con le gente del posto. Abbiamo pagato di tasca nostra la trasferta anche se di questi tempi non è facile ma la voglia di essere vicini a loro ha fatto superare gli ostacoli… Genova ringrazia Brescia e noi ringraziamo loro per le emozioni che ci hanno regalato… Grazie a chi c’era fisicamente e a chi ha raccolto tutto il materiale ed era con noi col cuore. Grazie amici.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

2 COMMENTI

  1. Quanti erano gli immiGRATIS, paganti la trasferta , su quel pullman ? E sì che da questa Italia ricevono molto, e sì che da questa Brescia ricevono molto, e sì che avrebbero potuto ricambiare aiutando i Bresciani in questa trasferta…e sì che mi chiedo che film mi piacerebbe veder proiettato …. BRESCIANI SVEGLIAAAAAAAAAAAAAA AAAA !!!

  2. Xche non si mandano tutti i clandestini che cazzeggiano negli alberghi ad aiutare la nostra gente in occasione di x es . alluvioni ???? Incomincerebbero a vivere tra noi è poi almeno servirebbero a qualche cosa . O NO ?????? O devono essere lasciati tranquilli e sperare nel volontariato italiano. ??

RISPONDI