Elezioni Aci, chiesto il processo per Bonomi e altri cinque

0
Bsnews whatsapp

Sono cinque le richieste di rinvio a giudizio per le elezioni dell’Automobil club bresciano che si sono tenute nel 2009. A vincere, allora, era stata la cordata guidata dall’imprenditore lumezzanese Aldo Bonomi. Ma subito lo sfidante Giulio Ramponi aveva “denunciato” presunti brogli elettorali (in particolare la “falsificazione” delle firme nei moduli di presentazione delle liste). Dubbi che il sostituto procuratore Claudia Moregola ha considerato validi, chiedendo quindi il processo per Bonomi. Ma anche per Roberto Gaburri (attuale presidente della Mille Miglia Srl), Sandro Ghidini, Paolo Mazzetti, Giampiero Belussi e Arrigo Prandelli. Ora si attende il pronunciamento del Gip, che deciderà sull’eventuale processo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI