Pedrini ha la febbre, ma non si dimentica di fare gli auguri all’amico portiere Viviano

0
Bsnews whatsapp

Il post operazione di Omar Pedrini, dopo un inizio tranquillo, si è complicato con l’arrivo della febbre. Il cantautore, operato al cuore, da qualche giorno sta infatti meno bene, ma sempre dalla sua pagina ufficiale manda messaggi tranquillizzanti. "Omar continua la sua lotta con la febbre. Il pool del professor Di Bartolomeo lo sta costantemente monitorando per scoprire le cause. Globalmente la risposta del suo fisico continua ad essere positiva e lui si conferma il Guerriero che conosciamo. Vi ringraziamo per i continui attestati di affetto e per l’ideale abbraccio". Sempre sui social, Omar però non dimentica di fare gli auguri all’amico portiere Emiliano Viviano della Sampdoria, appena operato al menisco."Fratello sempre insieme, sempre ! Sarai presto pronto per volare …tra i pali ! Tuo, Omar" questa l’incitazione dello #zioRock affinché il portiere italiano possa tornare in campo. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI