Basket, Centrale del latte: contro Torino la partita più lunga dell’anno

0

Si prospetta come la partita più lunga dell’anno quella che si deve disputare tra il Torino e la Centrale del Latte. Dopo due rinvii- uno per il parquet troppo scivoloso e l’altro a causa di un blackout – è saltato l’accordo per il recupero fissato il 19 ottobre.

Esaminato il calendario della partite, il Brescia ha comunicato al Torino che l’accordo di massima non andava più bene: i biancoazzurri avrebbero dovuto giocare quattro trasferte consecutive in quattordici giorni. Un impegno troppo oneroso per la squadra della Leonessa. Decisione che comunque non è dispiaciuta alla squadra piemontese. Molto probabilmente il match si disputerà il 17 o il 18 dicembre.

Il calendario della squadra dell’allenatore Andrea Diana resta comunque fitto di impegni: 6 match in 29 giorni. Inizierà domenica con la sfida in casa contro il Biella e finirà il 23 novembre con la trasferta di Ferentino.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ma il Giudice Sportivo, che parte fa?
    Nel tanto vituperato calcio, il Torino avrebbe perso a tavolino, per responsabilità nella pessima gestione degli impianti. Lo stesso vale per la partita precedente. E comunque, forza Leonessa !!!!!!

LEAVE A REPLY