Basket, Centrale del latte: contro Torino la partita più lunga dell’anno

0
Bsnews whatsapp

Si prospetta come la partita più lunga dell’anno quella che si deve disputare tra il Torino e la Centrale del Latte. Dopo due rinvii- uno per il parquet troppo scivoloso e l’altro a causa di un blackout – è saltato l’accordo per il recupero fissato il 19 ottobre.

Esaminato il calendario della partite, il Brescia ha comunicato al Torino che l’accordo di massima non andava più bene: i biancoazzurri avrebbero dovuto giocare quattro trasferte consecutive in quattordici giorni. Un impegno troppo oneroso per la squadra della Leonessa. Decisione che comunque non è dispiaciuta alla squadra piemontese. Molto probabilmente il match si disputerà il 17 o il 18 dicembre.

Il calendario della squadra dell’allenatore Andrea Diana resta comunque fitto di impegni: 6 match in 29 giorni. Inizierà domenica con la sfida in casa contro il Biella e finirà il 23 novembre con la trasferta di Ferentino.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Ma il Giudice Sportivo, che parte fa?
    Nel tanto vituperato calcio, il Torino avrebbe perso a tavolino, per responsabilità nella pessima gestione degli impianti. Lo stesso vale per la partita precedente. E comunque, forza Leonessa !!!!!!

RISPONDI