Mettiti in gioco con… l’Archeologia

0
Bsnews whatsapp
Il fascino e i misteri dell’archeologia approdano al Freccia Rossa! Dal 3 al 9 novembre, infatti, il centro commerciale metterà a disposizione i propri spazi per il progetto “Mettiti in gioco con… l’archeologia”, rivolto alle scuole primarie e alle prime classi delle secondarie, che avranno l’opportunità di avvicinarsi al mondo dell’archeologia attraverso un viaggio nel tempo. L’evento prende spunto dalla scatola gioco ideata da Vannini Editrice e MANET -rete dei musei archeologici delle province di Brescia, Cremona e Mantova- e comprende una mostra, un divertente gioco e un laboratorio didattico. Durante la visita alla mostra gli alunni effettueranno un viaggio nelle epoche storiche, dalla preistoria all’età romana, in compagnia da un animatore, che li guiderà alla ricerca degli indizi come i veri archeologi. L’attività del laboratorio creativo, invece, prevede la decorazione di vasi dell’antica Grecia, per sperimentare le tecniche con cui venivano prodotti i manufatti di questa grande civiltà del passato. Infine il gioco “Indovina il reperto misterioso”, è la ricostruzione in formato gigante del gioco da tavola edito da Vannini Editrice, e consiste in domande ed attività ispirate all’archeologia e al mestiere quotidiano dell’archeologo, che non è solo affrontare uno scavo, ma anche impostare un restauro o decidere come esporre i reperti in museo.
Tutti gli alunni delle scuole potranno, dal 3 al 7 novembre, sperimentare l’emozione della scoperta e rivivere le epoche del passato, mentre nel week end dell’8 e 9 novembre, gli alunni potranno tornare al Freccia Rossa per mostrare alle proprie famiglie i lavori fatti da ciascuna classe durante tutta la settimana, che saranno esposti presso il centro.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI