Brescia calcio, una rosa sempre più fresca

0

Le cifre parlano chiaro. L’età media della formazioni di partenza del Brescia si è abbassata nelle ultime due partite. A Trapani è stata schierata la rosa più giovane dall’inizio del campionato: 23,5 anni. Una settimana fa, contro il Crotone, l’età media è stata di 24,5. Mister Ivo Iaconi contro i siciliani ha messo in campo solo due trentenni: Sestu e Olivera. E, a parte Scaglia (classe ’86) e Sodinha (classe ’88), tutti gli altri titolari sono nati tra il 1990 e il 1995.

Sabato contro il Pescara torneranno a disposizione i più esperti Caracciolo e Budel (’81), Di Cesare (’83), Bentivoglio e Zambelli (’85). Ma per Gino Corioni, come si legge su Bresciaoggi, la squadra della Leonessa dovrebbe puntare soprattutto sui giovani: “Nella rosa abbiamo 15 giocatori di età compresa tra i 19 e i 23 anni e sono quelli che dovrebbero giocare di più”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome