Calano i reati in città: diminuiti soprattutto furti e rapine

0

Sarebbero in calo i reati commessi nei primo otto mesi del biennio 2013-2014: a confermarlo l’assessore alla Sicurezza Valter Muchetti durante il consiglio comunale di lunedì 3 novembre. In particolare, i reati che destano maggior allarme sociale, i furti e le rapine, sono diminuiti del 12% e del 23%. Anche i reati contro la persona sono in netto calo. Le lesioni dolose sono diminuite del 15%, le percosse del 20% e le minacce del 7%. Come ha sottolineato l’Assessore ogni mese viene redatto un documento chiamato “Indirizzo operativo e programmazione territoriale” che indica le linee strategico-operative che gli uomini del Comando devono tradurre in azioni concrete. Nell’ambito della sicurezza urbana, gli agenti svolgono le attività di polizia giudiziaria per contrastare lo spaccio di stupefacenti, spesso in abiti civili e con veicoli di copertura, sorvegliando inoltre punti strategici del territorio per garantirne le sicurezza. Dall’inizio dell’anno sono stati circa 70 gli arresti per reati collegati alla droga e per rapina, soprattutto nell’area della stazione e del centro storico, mentre ammontano a più di 450 le persone denunciate a piede libero per furti, scippi o lesioni. Gli interventi nei confronti dei vandali che imbrattano muri cittadini, arredo urbano, monumenti e mezzi pubblici hanno portato a oltre 50 denunce. Complessivamente sono state foto segnalate circa 450 persone, mentre le operazioni antiprostituzione, al 30 settembre 2014, sono state 456, con 24 accertamenti negli appartamenti e sette denunce penali. 

Sono stati controllati 54 immobili degradati o in disuso, abitati da persone senza fissa dimora, mentre i pattugliamenti dei parchi e dei quartieri cittadini, nelle ore diurne e notturne, sono stati 2279. Raggiungono la cifra di 2029, invece, le operazioni di contrasto dei parcheggiatori e dei venditori abusivi, superano le 700 unità i controlli per la presenza di nomadi sul territorio cittadino e sono stati più di 600 i presidi dei mercati rionali.

Inoltre il nuovo servizio in bicicletta avviato la scorsa primavera, rapido ed efficace, ha reso maggiormente visibile la figura dell’agente della Polizia Locale nei quartieri periferici. Efficace, infine, si è rivelato il potenziamento dei controlli sui mezzi pubblici di superficie e sulla metropolitana, realizzato in collaborazione con il personale di Brescia Mobilità. Un impegno costante e quotidiano quindi, quello della Polizia Locale, che ha coinvolto ogni singolo agente per il bene della collettività. Fondamentale, inoltre, la collaborazione con le altre forze di Polizia, coordinate dalla Prefettura tramite il Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico. Nell’ultimo incontro, alla presenza del sindaco Emilio Del Bono e dell’assessore Valter Muchetti, è stata ribadita l’unità di intenti con la Polizia di Stato e i Carabinieri. Nell’occasione è stata rinnovata la stima nei confronti del Prefetto, del Questore insediatosi da pochi mesi e del Colonnello Giuseppe Spina, Comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri. Insieme si è valutato di incrementare e coordinare i controlli sull’area della stazione ferroviaria e le azioni di contrasto al fenomeno della prostituzione.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. ovviamente calano i reati denunciati alle autorita’ , ormai non denuncia piu’ nessuno ..a che serve se basta un magistrato qualunque a lasciar liberi i delinquenti ?

  2. hahahahaha,,,,rido x non piangere , quoto denuncia 11,35…..hai ragione , a che serve denunciare , pagare fior di soldi per un avvocato , attendere anni x una sentenza …e poi , ricorso in cassazione e via dicendo …per dar da mangiare alla lobbies degli avvocati e dei magistristralmente magistrati ……
    ?????? brescia è un bronx di giorno e di notte , forse calano i furti , me per il resto rido x non piangere !!!!!!!

  3. Ho denunciato quattro imbrattamenti successivi di un immobile vincolato per cui si doveva procedere d’ufficio.. In un caso ho consegnato gli imbrattatori agli agenti. Indagini morte. Processo mai celebrato. Ci risparmino simili notizie: provocano travasi di bile.

  4. Eddaiii: avrà voluto scherzare dopo la giornata di ieri con fascia d’ordinanza ad omaggiare Sua Eccellenza il Presidente del Consiglio dei Ministri….

  5. SIAMO UN POPOLO DI DENUDATI , RIDOTTI ALLA FAME , CIRCONCISI DALLA MALA GIUSTIZIA , UCCISI DALLE LOBBIES , AFFAMATI DALLE RUBERIE DI TUTTI I POLITICI , COSTRETTI A SUBIRE VESSAZIONI E PRIVAZIONI , CONTAGIATI DALLA PIAGA DEI CLANDESTINI , CIRCONDATI DALLA CORRUZIONE , AFFOGATI NELLA BUROCRAZIA INUTILE , ABBANDONATI A NOI STESSI MA CON L’OBBLIGO QUANDO SERVE DI DOVER ESSERE ITALIANI , POPOLO , POPOLO ITALIANO E BRESCIANO DI NOBILE STIRPE E DI NOBILI PRINCIPI , COSA CI RIMANE DI TUTTO QUESTO ???? DOBBIAMO ASSISTERE INERMI E PASSIVI ALLA NOSTRA FINE ? AL DEGRADO ASSOLUTO CHE CI CIRCONDA ? ALL’INEFFICENZA DI UNO STATO CHE STATO è QUANDO PRETENDE , MA DI FATTO PASSIVO E INERME COME MAI SINO AD ORA …….
    CI STANNO RUBANDO IL FUTURO DEI NOSTRI RAGAZZI , IL NOSTRO DI PRESENTE SE LO SONO GIA’ MANGIATO E DIGERITO IN QUESTA ITALIA CHE è UN DESERTO DESOLANTE , COSTRUITO SULLE CIANCE E SULLE PROMESSE ,,, CI STANNO RUBANDO LA VITA ……UGUAGLIANZA ( DOVE COME QUANDO ? ) FRATELLANZA ( DOVE COME QUANDO ? ) LIBERTA’ ( DOVE COME QUANDO ? )………………W GUILLOTEN !

  6. cittadino roberspierre , hai pienamente ragione …..particolarmente " circoncisi dalla mala giustizia " …paragone di rara efficacia ! sono con te cittadino roberspierre !
    libertè egalitè freternitè

  7. le statistiche ufficiali sono ridicole: infatti chi va più a denonciare il furto di una bicicletta, del cellulare, un furto in macchina… spesso le forze dell’ordine ti fanno il quarto grado, sembra quasi che il ladro sia tu e ,se ti va bene, perdi mezza giornata …… becchi e bastonati anche le conferenze stampa dei dati ufficiali!

  8. siamo agli ultimi posti nella classifica mondiale per quanto concerne l’applicazione della giustizia …prima di noi il gabon , il congo , lo sri lanka ……. basta guardare in casa nostra, dove per fissare la data di un processo occorrono mediamente 5-6 mesi …e intanto il delitto si prescive e tu te lo pigli in quel posto !!!! seno come campano gli avvocati ? in germania mediamente occorrono pochi mesi per concludere con sentenza qualunque tipo di reato ….quì no , ci voglioni migliaia di euro e alla fine un cetriolo bello verde e acerbo nel……c….lo

  9. E chi vogliono prendere in giro ???? Brescia e' rimasta pericolosa!!!! Provate a percorrere il centro alle ore 21 : quasi deserto!!! Le donne non escono di casa se non accompagnate , al mercato del sabato bisogna controllare la borsa altrimenti sparisce il portafoglio , di giorni clandestini che chiedono continuamente elemosina ,ai supermercati pure,.Ma è' questa la nostra BRESCIA descritta dall'articolo ??? Assolutamente no !!!!! Ma se pochi giorni fa e' stato pubblicato che alla freccia rossa su 10 persone fermate 1 era risultato un delinquente !!!!
    Ma allora chi si vuole prendere in giro ???? Addirittura si incominciano a vedere donne islamiche col viso completamente coperto che camminano x strada . E' contro la legge italiana eppure i vigili non fanno niente xche non sono sufficientemente tutelati !!! Hanno anche loro timore !! E se sotto quel vestito un giorno si nascondesse un kamikaze ???? Non vengono rispettate le LEGGI!!!! PURTROPPO !!!!

  10. Questi sinistri NON hanno ancora perso il vizio di essere BUGIARDI !!! L'Europa dell'Est che nn aveva goduto della Rivoluzione Francese xché sotto lo Zar, è caduta nella trappola dei sinistri dopo la rivoluzione del 1917…poco più di novant'anni ed ecco che, caduto il Muro, i veri sinistri che si erano arricchiti durante il regime sono venuti allo scoperto con i loro miliardi…gli altri, quelli che nn avevano goduto della Rivoluzione Francese, che erano già stati servi dello Zar e del partito…continuano ad essere servi !!! I nostri sinistri, uomini e donne di Mosca dopo il 1945, hanno imparato bene la lezione : prima facciamo fiorire il lavoro e le industrie, favoriamo il boom economico…più soldi girano, meno ci si accorge degli ammanchi, poi, quando i lavoratori cominciano ad essere troppo contenti : lavoro, casa, vacanze, auto, ecc ecc STOPPPPPP !!! CLANDESTINI e ROM ovunque da mantenere, case occupate, rapine, furti, sporcizia, DEGRADO … Però qualcuno, anche tra i commenti, si ricorda della Bastiglia…bene !!! Oggi è il 4 Novembre, VERGOGNA SINISTRI e COCCOLAIMMIGRATIS CLANDESTINI …sinistri BUGIARDI, oggi ammazzate ancora gli eroi delle guerre !!! Attenti ! Anche Luigi 16 non immaginava… Era già il numero 16, ma quella famiglia nn è riuscita nemmeno ad arrivare a 20 !!! Simpatico Prevert…sapete di cosa parlo ? Nooooo, voi conoscete solo frasi fatte contro contro contro…. ATTENTI SINISTRI, soprattutto voi BUGIARDI COL PORTAFOGLIO A DESTRA…ATTENTI…l a sagoma fantasma della Bastiglia già si profila all'orizzonte !! IL VASO È COLMO !!!

  11. …ma che girare in strada con il volto coperto sia contro la legge sì, e se ci sono i tutori della legge nei paraggi devono intervenire, chiedere le generalità e tutto quello che serve. Fare finta di niente non serve a nessuno.

  12. che spettacolo! una bella rivoluzione "alla francese" in questo schifoso paese sarebbe la cura giusta! in ogni piazza l’albero della libertà, istituzione del direttorio e del comitato di salute pubblica, della guardia nazionale repubblicana e dei tribunali del popolo, e per ciascuno in dotazione una bella ghigliottina nuova di zecca! scommettiamo che qualche risultato lo otteniamo, così?

  13. Basta leggere tutte le statistiche degli ultimi decenni. I REATI SONO COSTANTEMENTE IN CALO ! L’impressione é diversa, ma é UNA IMPRESSIONE !!

  14. l’inutilita’ e il tempo nonché costi persi a denunciare ma soprattutto la certezza dell’impunita’ porta i cittadini a non denunciare piu’ ….. un bel segnale proprio

  15. Gli spacciatori c’erano. Noi li abbiamo spazzati via. Tu dov’eri? A berti il pirlo da qualche altra parte? Ora sono tornati, grazie alla movida. Smettila di trombonare e fai qualcosa anche tu, se ne sei capace.

  16. MI sono sempre sentito sicuro, passeggiando per la città. I numeri mi danno ragione. Poveretti quelli che la città la vedono dal pc o dalla tv e pensano che sia quella la realtà. SVEGLIA !!

  17. AMICI , CITTADINI , BRESCIANI ….L’OPPIO DELLA POLITICA NON CI DEVE ACCECARE NE INTORPIDIRE LE MENTI , NOI CHE AMIAMO IL NOSTRO SUOLO SAPPIAMO BENE , VEDIAMO BENE COME è LA SITUAZIONE .
    QUESTA STA DIVENTANDO TERRA STRANIERA PER NOI , DOVE PERSINO LA NOSTRA TRADIZIONE E CULTURA VIENE PIANO PIANO SOMMERSA E ANNEGATA IN NOME DI UNA GLOBALIZZAZIONE CHE DI GLOBALE POSSIEDE SOLTANTO UNA VERITA’ ….LA FAME PER TUTTI INDISTINTAMENTE ! E QUANDO C’E’ FAME LA DELINQUENZA PROLIFERA , QUANDO C’E’ FAME I DISORDINI CRESCONO E FOMENTANO ALTRA VIOLENZA . CITTADINI IL NOSTRO DEBITO PUBBLICO è ORMAI PRATICAMENTE INSANABILE , I NOSTRI FIGLI NASCONO GIA CON UN DEBITO SULLE SPALLE GRAZIE ALLE RUBERIE DI UNA CASTA DI INTOCCABILI E DI PROTETTI CHE DA SEMPRE SI SONO RIEMPITI LE TASCHE ….COSA CI DARANNO DA MANGIARE , I CROISSANT FRESCHI ???
    ITALIA DELLE LOBBIES RUBI IL FUTURO DEI GIOVANI E NEGHI IL RIPOSO DEI NOSTRI VECCHI CHE SI SONO SPACCATI LA SCHIENA PER AVERE UNA CASA DOPO DECENNI DI DURO LAVORO !
    SIAMO ALLA FAME ALLA QUALE CI AVETE COSTRETTI PERCHE’ AVETE RUBATO TUTTO , TASSATO TUTTO , ANCHEL’ARIA CHE RESPIRIAMO ! MA CHE VOLETE ANCORA , SGUAZZATE E GODETE DI QUESTA GENERAZIONE DI GIOVANI " SBALLATI " FINCHE’POTETE , AVETE RUBATO PERSINO IL FUTURO E LO SBALLO E’ LA CONSEGUENZA DEL VOSTRO DI AGIRE.
    SIAMO STANCHI , SIAMO DELUSI E ALL’UNANIMITA’ CONVINTI CHE TUTTO CIO’ DEBBE CESSARE IN UN MODO O NELL’ALTRO .
    VERRA’ IL GIORNO NEL QUALE VI CHIEDEREMO CONTO , LA STORIA SI RIPETE SEMPRE PERCHE’ LA STORIA E’ LA VERA TRACCIA DELL’UOMO E DELLA SUA DIGNITA’ !!

  18. Non c’è proprio niente da capire, hai detto una sfilza di frasi fatte e poi hai incolpato gli altri di farlo, visto che ci tieni te le elenco, le hai addirittura scritte in maiuscolo: VERGOGNA SINISTRI e COCCOLAIMMIGRATIS CLANDESTINI, BUGIARDI COL PORTAFOGLIO A DESTRA, IL VASO È COLMO. E’ giusto che uno difenda le sue idee, ma c’è modo e modo…io ti ho fatto notare un errore di concetto nel tuo ragionamento e tu mi hai subito dato del sinistro che non capisce niente (e l’hai fatto con tanto di punti esclamativi e maiuscole) ma non sai niente di me, questo mi fa già capire molte cose su come ragioni.

  19. ci chiedono sacrifici oltre le nostre possibilità , intanto ai signoroni di montecitorio tutto è dovuto e permesso…….strap agati x nn fare un k….zo e affamarci sempre di più .
    italia tragica , giorni neri ci attendono , già molte le nubi all’ orizzonte…..
    non è forse già in atto in questo pattume di paese una delinquenza senza limiti ?
    ogni giorno è un bollettino di guerra , bancomat saltati , case occupate, delitti di clandestini pluripregiudicati che stanno in italia ugualmente da anni , e questo riguarda soltanto l’ordine sociale… se poi ci aggiungi la corruzione , le mazzette , le ladrate varie di tutti i nostri cari governanti…..allor a vogliono davvero una rivoluzione , una rivolta popolare , una ribellione totale a tutto questo schifo !

  20. DOBBIAMO SMETTERLA DI BECCARCI L’UN CON L’ALTRO , DOBBIAMO FARE UNA FRONDA COMUNE PERCHE’ GLI INTENTI SONO COMUNI , I DISAGI SONO COMUNI , I SENTIMENTI SONO COMUNI DA AOSTA A CATANIA , QUESTA ITALIA MUORE E NOI CON ESSA SE MANCA UNITA’ E SOLIDARIETA’ .
    DIMENTICHIAMO LE FAZIONI , LE DIVISIONI , LE IDEE POLITICHE PER UN MOMENTO E FACCIAMO DEL NOSTRO COMUNE MALUMORE E MALESSERE LA IDENTITA’. ABBIAMO SOTTO GLI OCCHI QUELLO CHE SUCCEDE TRA I PARTITI , TUTTI , CI VENDONO IL FUMO E SI MANGIANO INTANTO L’ARROSTO PERCHE’ NON GLI INTERESSA NULLA SE NON RIEMPIRSI LE PANCE MENTRE LE NOSTRE SONO VUOTE . A LORO FA COMODO AVERE LE MILLE DIVISIONI E MILLE FAZIONI CHE SI " SCANNANO " , PENSATE INVECE SE QUESTE MILLE FAZIONI SI UNISSERO TUTTE PER UN SENTIMENTO RADICATO E COMUNE AD OGNI PERSONA …..CI TOLGONO PERSINO LA DIGNITA’ TRA POCO E NOI LITIGHIAMO TRA NOI….BASTA CON LE LITI !

  21. diminuiti furti e rapine , gli altri reati invece sono tutti aumentati !
    le rapine non le fanno più , fanno saltare i bancomat ….i furti non li fanno più, ti okkupano la casa …..
    ma siete sintonizzati su quale canale ? disney channel ????????

  22. Mi spiace dover puntualizzare ancora e sarà l'ultima volta. Quelle in maiuscolo sono frasi fatte ??!! Sai cosa significa ciò che scrivi ? Quello che hai letto è ciò che tanti tanti tanti vanno ripetendo ogni giorno anche in queste risposte. Nn sono frasi fatte, sono pensieri del popolo CHE NN NE PUÒ PIÙ ! Ma forse tu ti sei ritrovato in quell'elenco e …

  23. SIAMO TUTTI NELLA STESSA BARCA CHE AFFONDA, O CI DIAMO UNA MANO L’UN L’ALTRO E CI SALVIAMO O SI ANNEGA , OGNUNO
    ATTACCATO AI PROPRI K…ZIII , CHE POI SONO QUELLI DI TUTTA L’ITALIA !

  24. Si…sono frasi fatte…forse sei tu che non sai cosa significhi frase fatta…il fatto che molti le ripetano non fa altro che confermarlo.

  25. BRESCIANI E NOBILI FRATELLI DI STIRPE IMMEMORE ……DOBBIAMO UNIRE LE NOSTRE VOCI , UNIRE IL NOSTRO CLAMORE AFFINCHE’ ESSO DIVENTI UNA SOLA VOCE ! BASTA CON LE DISTIZINZIONI , GLI IDEALI E LE NECESSITA’ ODIERNE CI RENDONO TUTTI FIGLI UGUALI NEL PROCLAMARE LA NOSTRA RIBELLIONE !
    UNITA’ DI POPOLO LA PIU’ GRANDE MANIFESTAZIONE DI DEMOCRAZIA E UGUAGLIANZA , ARMA TEMIBILE PER COLORO CHE
    INVECE CERCANO DI AFFOSSARE LA NOSTRA DIGNITA’ORA USURPATA .
    SENZA LAVORO NE PANE NON ESISTE DIGNITA’ , SENZA LEGGI CERTE NON ESISTE L’UGUAGLIANZA, SENZA VERITA’ DI INTENTI RESTA LA CORRUZIONE.
    RIBELLI AMOCI TUTTI INSIEME , E’ L’UNICO SISTEMA PER SOPRAVVIVERE CHE CI RESTA, COSA ASPETTIAMO ..CHE CI RUBINO PERSINO I SOGNI ? IO SONO PRONTO E DECISO , SARO’ SOLO NON IMPORTA , ALTRI VERRANNO DOPO DI ME AFFINCHE’ QUESTA ITALIETTA DELLA MALORA POSSA UN GIORNO ESSERE FIERA DEL SUO POPOLO , NON PIU’ INERME , NON PIU’ PASSIVO NE SPETTATORE DI UNO SFASCIO CHE MI ANGOSCIA E MI OPPRIME COME UNA TENAGLIA ALLA GOLA !
    VOGLIO VIVERE IN UN ITALIA PULITA, LINDA E IMMACOLATA, BEN LONTANA DA QUELLA IN CUI SONO COSTRETTO MIO MALGRADO A VIVERE E SUBIRE OGGI. E’ ORA DI CAMBIARE TUTTO , DI RIVOLTARE TUTTO PERCHE’ COSì SI MUORE D’INEDIA E DI FAME …..MEGLIO UNA RIBELLIONE DI POPOLO , NOBILE COM LO E’ IL POPOLO ITALIANO E BRESCIANO !

  26. non sono un pazzo visionario , amo la mia terra e le mie tradizioni e le amo sino al sangue se occorre.
    sono consapevole del mio dire e sono certo che molti , al di la’ della fazioni , la pensano come me .
    non è un delitto amare la mia terra , amare quello che mio padre mi ha trasmesso e insegnato, amare la mia di gente perchè è parte del mio sangue e per la quale darei la mia vita senza pensiero .
    sono orgoglioso di essere parte di una comunità , la nostra , che rispetto e che ammiro per laboriosità e impegno , per generosità e ingegno , ma non posso che soffrire nel vederla depredata , umiliata , derisa ogni giorno . ho l’umiltà e il dovere di chiedere anche scusa se ho commesso errori, se l’ardore che mi anima per la mia amatissima terra e per i miei fratelli mi conduce a esasperazioni …..non sono pazzo , sono consapevole della mia insofferenza verso questo vivere che vivere non è più , è sopravvivere ormai !
    sono certo che molti di voi hanno lo stesso uguale sentimento , ebbene questo è già un passo verso un sogno che io chiamo semplicemente dignità .

LEAVE A REPLY