Già disponibile in città la nuova connessione 4G+

0
Bsnews whatsapp

C’è anche Brescia tra le sessanta città italiane, sei quelle lombarde, dove ieri è stata lanciata da Telecom la nuova tecnologia 4G+. La novità consente ai proprietari di smartphone e tablet (il primo smartphone compatibile con la tecnologia Lte Advanced è il Samsung Galaxy Note 4, ma nelle prossime settimane ne arriveranno altri) di connettersi alla rete con velocità pari a 180 Mbps, che saranno incrementati a breve fino a 225 Mbps. 

"Il 4G+ – spiegano da Telecom – consente di fruire in mobilità di servizi e contenuti multimediali ad alta definizione con una qualità di immagini fino a 4K ed è reso possibile dalla carrier aggregation, la soluzione tecnologica in grado di combinare due bande di frequenza diverse tra quelle utilizzate per l’Lte (800, 1800 e 2600 MHz)."

In provincia attualmente sono venti i comuni dove è già disponibile la tecnologia 4G; oltre al capoluogo ci sono Bagnolo Mella, Bedizzole, Bovezzo, Breno, Calvisano, Capriolo, Carpenedolo, Coccaglio, Concesio, Corte Franca, Gavardo, Ghedi, Malegno, Nave, Palazzolo sull’Oglio, Rovato, San Zeno Naviglio, Sarezzo, Villa Carcina e Villanuova sul Clisi.
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI