Brescia sconfitto 1-3 dal Pescara. Brutta prestazione per le rondinelle

0
Bsnews whatsapp

E’ il peggior Brescia visto da inizio campionato quello che, dopo essere passato in vantaggio contro il Pescara ha consentito agli avversari di ribaltare il risultato lasciandosi travolgere per 1-3. Il vantaggio delle rondinelle è arrivato al 17′ del primo tempo con Benali che, sfruttando un rimbalzo, ha insaccato il portiere avversario con un diagonale.

Il Brescia però, invece, di approfittare del risultato favorevole ha lasciato agli abruzzesi campo libero. Loro non si sono lasciati sfuggire l’occasione e al 32′ della ripresa hanno accorciato le distanze con Melchiori. Passano 8′ e la squadra di Baroni è tornata a segnare, grazie ad un rigore concesso su fallo di Lancini. E’ il 40′ del secondo tempo quando Maniero realizza l’1-2 dagli undici metri. Sul finire della partita è ancora il Pescara ad andare in gol con Maniero che in contropiede neutralizzo Arcari. Per Ivo Iaconi forti contestazioni a fine partita. Il Brescia ora dovrà affrontare sabato il Bologna nell’anticipo serale.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI