All’asta la foto di nudo scattata a Brescia da Helmut Newton nell’81

0
Bsnews whatsapp

Helmut Newton osò tanto con la doppia fotografia di Sylvia vestita e Sylvia nuda da decidere di abbandonare lo studio e le luci per scattare l’immagine in una casa bresciana. Ora quelle immagini, come riporta il quotidiano di cultura online, Stilearte.it, saranno battute all’asta da Christie’s a Parigi il prossimo 14 novembre e partiranno da una base d’asta di 24mila e 37mila dollari.

Le immagini, che prendono spunto e ispirazione dalla Maja vestida e della Maja desnuda di Goya, sono state scattate dal fotografo in una casa di Brescia, riconoscibile anche dalle colline che si intravedono sullo sfondo. La modella infatti in entrambe le immagini giace su un comodo divano, davanti ad una finestra. Nella prima indossa una gonna nera stretta e corta sulle cosce con guanti neri abbinati e decolette con tacco a spillo, mentre nella seconda solo solo le scarpe a vestirla.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI