Valle Camonica, nasce il primo Bio distretto della Lombardia

0

Manca solo una manciata di giorni alla costituzione ufficiale del Bio-distretto della Valle Camonica, il primo in tutta la Lombardia, nato con il contributo dell’associazione Valcamonica Bio e grazie al determinante ruolo di  AIAB (l’Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica), la quale supporta già altre esperienze analoghe lungo tutta la penisola. Per questo progetto è stato creato un comitato composto da soggetti istituzionali, organizzazioni di produttori e consumatori, scuole, organizzazioni culturali, ambientali, turistiche e sportive del territorio. In definitiva, da tutti quei soggetti che in qualche modo si riconoscono nelle linee guida del Bio-distretto e che auspicano la riconversione ad un’economia sana per le persone e l’ambiente, virtuosa nella redistribuzione dei benefici e capace di valorizzare in modo integrato il patrimonio rurale, paesaggistico e storico-culturale della Valle Camonica, e di generare quindi nuove opportunità di sviluppo.

L’appuntamento per conoscere questa nuova, importante realtà del territorio avrà quindi luogo il 15 e il 16 novembre a Cerveno: il Comune ai piedi della Concarena – uno dei primi a partecipare alla costituzione del Bio-Distretto – ospiterà la due giorni “Verso il Bio-distretto della Valle Camonica”, con il forum di presentazione del nuovo organismo – che sarà anche un intenso momento di discussione e approfondimento per fare il punto sul tema del biologico in Italia, con la partecipazione di AIAB, della Regione Val Poschiavo e della Camera dei Deputati Commissione Agricoltura – e con la rievocazione dell’utilizzo dell’antico torchio del paese.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY