Risolto il problema del gas, da martedì alla Stefana si riprende a lavorare

0

Da martedì 700 operai della Stefana potranno tornare a lavoro. L’annuncio viene dagli stessi vertici aziendali, che hanno comunicato ai sindacati che la fornitura di metano è stata ripristinata dopo i pesanti interventi di manutenzione sulla rete.

Dopo due settimane di stop, e di contemporanea organizzazione di presidi nei plessi industriali di Nave, Ospitaletto e Montirone, si torna dunque alla produzione, anche se i lavoratori non interromperanno la protesta fino a martedì. 

Nel frattempo, oggi, sono in programma la manifestazione e lo sciopero generale della Fiom di tutto il Nord Italia. Il sindacato di Maurizio Landini, oggi in corteo e poi in piazza Duomo a Milano, con il segretario Susanna Camusso, protesta per legalità e articolo 18. Da Brescia sono in partenza oltre venti pullman, per un totale di mille lavoratori.
(a.c.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY