Allo SpazioAref la figura femminile nella pittura di Cesare Monti

0
Bsnews whatsapp

Sabato 22 novembre alle ore 18 la Galleria di SpazioAref inaugura la mostra intitolata La figura femminile
nella pittura di Cesare Monti (1891-1959), dove saranno esposti ritratti femminili degli anni Quaranta.
Uno dei temi prediletti nella pittura di Monti è quello delle figure: quelle familiari, di adolescenti raffigurati in
costume carnevalesco, di giovani modelle in posa con strumenti musicali e fiori. I soggetti sono dipinti con
la consueta immediatezza, rapidamente abbozzati con caldi tratti pittorici, in pose accattivanti che creano
un legame intrigante con l’osservatore.

L’esposizione rimarrà aperta ad ingresso libero fino al giorno 11 gennaio 2015, dal giovedì alla domenica
dalle 16 alle 19.30, chiusa il 25 e il 26 dicembre 2014 e dal 1° al 4 gennaio 2015.
Bresciano di nascita, Cesare Monti si trasferisce ben presto a Milano godendo dei benefici derivanti dal
contatto con una realtà ricca di opportunità e stimoli artistici. Partecipa costantemente alla esposizioni
dell’Accademia di Brera e della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente, oltre che a quelle
organizzate dalle galleria più prestigiose che gravitano intorno all’Accademia stessa. Pur non presenziando ai
primi momenti di costituzione di Novecento, Monti ne segue la nascita e vi aderisce senza esitazioni,
esponendo infatti alla Permanente nel 1926, all’interno di quella che viene considerata la mostra ufficiale di
presentazione del gruppo, e partecipando a quasi tutte le manifestazioni milanesi ed estere del movimento.

Alla fine degli anni ’20 la sua pittura manifesta segni di cambiamento, che determinano la sua uscita
dall’esperienza di Novecento. Ovunque accettato e amato come onesto e amato professionista, riesce a
superare indenne anche la sperimentazione degli anni ’30 e ’40 e ad esser rispettato per la serietà,
l’assiduità della ricerca e il coraggio manifestato negli anni precedenti.

La pittura è un’arte silenziosa. L’artigiano che l’ama, coglie il suo ritmo misterioso, e fa della vita un tutto armonioso.
(Cesare Monti, da un’intervista del 1949)

La figura femminile nella pittura di Cesare Monti (1891-1950)
22 novembre 2014 | 11 gennaio 2015
Galleria di SpazioAref – Piazza Loggia 11/f
www.aref-brescia.it
info@aref-brescia.it
030.3752369
333.3499545 | 339.1000256

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI