Stragi del sabato sera, triste record della Lombardia

0
Bsnews whatsapp

Lo conferamo i dati dell’osservatorio il Centauro – Asaps, Associazione Sostenitori ed Amici della Polizia Stradale. La Lombardia ha il triste primato degli incidenti mortali del weekend, cioè  dalle 22 del venerdì alle 6 del sabato e dalle 22 del sabato alle 6 della domenica, con almeno uno dei conducenti minore di 30 anni. I dati raccolti, scrive il Bresciaoggi, si riferiscono al primo semestre 2014. Nel 2000 si contavano 917 vittime, scese a 363 nel 2012, anche grazie a l’etilometro e leggi più severe. Ma sono comunque numeri ancora troppo alti e nei primi 6 mesi del 2014 l’Osservatorio sulle stragi del sabato sera ha registrato 121 incidenti gravi che hanno provocato 81 morti e 199 feriti. Le regioni con il maggior numero di incidenti in base ai dati sono  la Lombardia con 21 incidenti gravi o mortali con 17 vittime, la Sicilia con 15 incidenti e 10 vittime e l’Emilia Romagna e il Veneto entrambe con 14 episodi e 6 vittime


Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI