Albero della Vita, le imprese coinvolte chiedono garanzie

0

Si sono riunite ieri, lunedì 17 novembre, in Associazione Industriale Bresciana le 25 imprese  che costituiscono il consorzio “Orgoglio Brescia”, nato per realizzare l’Albero della vita. Dalla riunione è emersa una convinta  determinazione a  costruire l’opera ed a questo proposito non giova il clima di incertezza emerso negli ultimi giorni. Davanti a queste preoccupanti indecisioni diventa allora indispensabile,  per le imprese aderenti al Consorzio nato in Associazione Industriale Bresciana, ottenere una risposta  sulle reali intenzioni di procedere, risposta che dovrà arrivare entro e non oltre giovedì  20 novembre. “Orgoglio Brescia”  chiede che  entro quella data, fatte salve le doverose verifiche da parte dell’Autorità Anti Corruzione, emerga una decisione sia essa positiva o negativa, ma senza che ci siano ulteriori dilazioni che comporterebbero l’allungamento  dei tempi  tecnici, rendendo irrealizzabile l’opera.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome