Alla Bcc Agrobresciano la Festa del Socio 2014

0

Una giornata dedicata ai Soci, alla loro centralità e al loro contributo, un ritrovo annuale sempre atteso. In oltre un migliaio hanno partecipato alla Festa del Socio 2014 organizzata da BCC Agrobresciano in questa domenica di novembre al Pala Banco di Brescia, tanti i momenti di condivisione: dal benvenuto ai nuovi Soci – 248 nel 2014 per un totale di 4968 unità – fino al Premio allo Studio, passando per il Premio Fedeltà dedicato ai Soci e ai Collaboratori.

Un appuntamento nato per ringraziare i Soci per la loro presenza e per la fiducia che da tempo accordano a BCC Agrobresciano, premiati infatti i Soci da 30, 40, 50, 55 e 60 anni. 74 in tutti di cui tre “fedelissimi”, con Agrobresciano da 60 anni: Francesco Favagrossa, Angelo Travanini e Aristide Zappa. Relazioni virtuose e di lunga data che consentono alla banca di continuare ad essere un punto fermo per la crescita sociale ed economica del territorio bresciano.

La Festa del Socio 2014 di BCC Agrobresciano ha ospitato anche la premiazione rivolta ai Collaboratori della banca, premiati infatti di dipendenti con all’attivo 15, 20 , 25, 30 e 35 anni di servizio. Certi del valore che la relazione Collaboratore e Socio aggiunge nella quotidianità i vertici dell’Agrobresciano hanno sostenuto con convinzione l’inserimento per la prima volta di questo momento dedicato ai dipendenti all’interno della giornata riservata ai Soci.

Premiati 29 studenti nell’ambito della 12° edizione del Premio allo Studio di BCC Agrobresciano. I contributi messi a disposizione dalla banca sono stati destinati a giovani Soci e ai figli di Soci che hanno terminato distinguendosi per merito i loro corsi di studio – dalle scuole medie inferiori ai master universitari. 520 i ragazzi premiati dall’avvio dell’iniziativa, nata e portata avanti con impegno negli anni dall’Agrobresciano con l’intenzione di sostenere concretamente gli studenti e le loro famiglie. Dare merito all’eccellenza scolastica significa investire sui giovani con l’obiettivo di creare attraverso valore per la comunità attraverso la formazione.

La Festa del Socio si conferma un momento di condivisione fondamentale per BCC Agrobresciano, alla compagine sociale sono infatti stati illustrati i risultati delle attività in corso tra i quali il ritorno all’utile della semestrale, frutto delle azioni messe in campo nel corso del 2013 e nei  primi mesi del 2014. Presentate tante iniziative di sostegno al territorio, le quali confermano il continuo impegno e sostegno di BCC Agrobresciano alle famiglie e alle imprese che in esso vivono e operano. Ampio spazio anche al Gruppo Giovani Soci, una realtà sempre più attiva e centrale che coinvolge le giovani generazioni e che sottolinea l’intento della banca di investire sul futuro.

Comments

comments

LEAVE A REPLY