I danni della pioggia nel Bresciano ammontano a 900mila euro

0
Bsnews whatsapp

Sp 294 a Paisco Loveno, Sp 53 a Bovegno e Marmentino, Sp 116 a Nuvolera; Sp V a Roè Volciano. Queste le strade dove si sono verificati i maggiori problemi in seguito alla settimana di pioggia battente che ha colpito pressoché tutta la provincia di Brescia. Ora che arriva l’alta pressione, portando 4-5 giorni di beltempo, è tempo di conta dei danni.

900mila euro: è il neopresidente della Provincia, Pier Luigi Mottinelli, a rendere nota una prima stima dei danni economici causati dalla pioggia alle strade bresciane, e lo fa rivolgendosi al presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, il quale ha già annunciato che chiederà risorse straordinarie al Governo. 

Anche parecchi privati sono alle prese con il calcolo delle spese per la messa in sicurezza o il ripristino di abitazioni o siti produttivi. Due banche del territorio hanno annunciato di voler destinare fondi a chi ha subito danni: Banco di Brescia con 10 milioni di euro destinati a Garda e Valtrompia (massimale di 100mila euro e durata del prestito di 48 mesi, leggi la notizia) e Banca Valsabbina con 20 milioni di euro (massimale di 50mila euro per famiglie e 200mila euro per imprese, con durata del prestito pari a 60 mesi per le prime e 48 per le seconde). 
(a.c.)

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Poca cosa i 900 mila euro rispetto ai 5,3 milioni di euro di interessi che la Provincia (quella nuova, lo sa il buon Mottinelli ?) dovrà sborsare nel 2014 solo di interessi passivi a saldo annuale delle due operazioni in derivati per 160 milioni di euro (con Dexia Crediop e Deutsche Bank) che ancora pesano sulle casse provinciali e che scadranno nel 2036, derivati gentilmente accesi ai tempi d’oro della Presidenza Cavalli, oggi Assessore alle Infrastrutture in Regione. Per intenderci, operazioni che lo stesso Molgora (ex Presidente della Provincia nonchè dottore commercialista) ha dichiarato che non avrebbe mai sottoscritto…

RISPONDI