Senegalese “pestato senza motivo” da due agenti della Locale: denunciati

42
Bsnews whatsapp

(e.b) Un cittadino senegalese ha sporto denuncia nei confronti di due agenti della Polizia Locale di Rezzato per lesioni personali, abuso d’ufficio e abuso di autorità. I fatti relativi alla denuncia risalgono alla scorsa settimana quando, davanti ad un supermercato di Rezzato, dove il senegalese è solito trascorrere la giornata, si è scatenata una discussione con un cliente del market, infastidito dalla presenza dell’extracomunitario.

Dopo essersi allontanato, l’uomo ha avvisato la Polizia Locale della presenza del senegalese e questa ha inviato sul posto una squadra di agenti che, secondo il racconto del senegalese, avrebbero iniziato immediatamente ad aggredirlo verbalmente. Fino all’arrivo di due responsabili del servizio antitaccheggio, un marocchino e un italiano, che hanno provato a difendere il senegalese spiegando alla Polizia che non aveva fatto nulla di male. Gli agenti però hanno ritenuto opportuno accompagnare il senegalese in caserma per effettuare alcuni controlli. A quel punto, chiuso in una stanza con quattro agenti, il senegalese ha raccontato di aver ricevuto “un primo calcio ai testicoli” che lo ha fatto cadere a terra in preda a dolori lancinanti, seguito da “una serie di vessazioni verbali”: “Alzati e smettila di piagnucolare”, avrebbero urlato gli agenti della Locale per poi colpirlo un’altra volta con un calcio nel sedere e denunciarlo per resistenza a pubblico ufficiale, sia all’interno della caserma che davanti al supermercato.

L’uomo è stato quindi rilasciato e, ancora dolorante per le percosse, si è rivolto ai Carabinieri per denunciare quanto subito da due agenti, ma questi lo avrebbero consigliato di trovarsi un avvocato.

L’uomo si è quindi rivolto all’ospedale che, dopo averlo visitato, gli ha dato una prognosi di 10 giorni per “trauma alla base del pene”.

Grazie ad una delle guardie antitaccheggio che aveva assistito alla scena e che aveva già avuto a che fare con l’associazione antisfratti, il senegalese si è messo in contatto con l’associazione Diritti per Tutti che ha provveduto a trovargli un avvocato e a sporgere denuncia penale nei confronti dei due agenti della Polizia Locale.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

42 COMMENTI

  1. beh, qui la faccenda sembra poco chiara. Innazittutto chi ha colpito prima? se si tratta del senegalese allora hanno ragione gli agenti, al contrario ha ragione il senegalese….

  2. e che faceva il senegal nel piazzale del supermercato ? lavorava ? oppure chiedeva qualche spicciolo ai passanti? vendeva qualche prodotto per campare ? ti segnalava il parcheggio libero in cambio di due euro ?
    ti portava il carrello in cambio della moneta ? che faceva ? guardava la luna ? era in preghiera assorto visto che era solito stazionare nell’area del supermercato ? … a fare cosaaaaaaaaaaaa ? accattonaggio ???
    a baita !

  3. quanto scommettete che avrà ancora colpa il povero senegalese? certe forze dell’ordine sono odiose quando, forti della divisa, credono di poter fare tutto ciò che vogliono.

  4. l’accattonaggio è vietato , come è vietato rompere i c…ni a chi va a fare la spesa ! è ora di finirla col pietismo buonismo del menga , il senegalese non era lì per caso ….ha trovato quello del formaggio che in quel momento aveva i suoi maroni già girati ……fine !

  5. Ti assicuro che se una persona si comporta correttamente le forze dell ordine non lo sfiorano con un dito
    È facile prendersela con loro
    Prima di commentare bisogna conoscere i fatti, non quello che scrivono i giornali !

  6. solidale con i bravissimi agenti della locale , è ora di finirla ! vai in zona spedali civili , è mai possibile che per parcheggiare si debba ogni volta subire l’assalto di qualche extra ( certamente clandestino sul suolo patrio ma non fa nulla ! ) che ti chiede spiccioli ???? o in qualunque piazzale di supermercato è la stessa cosa ! in via xx settembre pure , ti segnalano il parcheggio e ti chiedono l’euro se non due……non paghi ? torni e l’auto è rigata …..come mai ?????????????? solidale con i pola di rezzato……l’emato ma trovato sui maroni del senegalese non ha la firma dei polizziotti , quindi poteva averlo già o procurato dA Sè. la sua parola contro quella degli agenti ….

  7. la guardia antitaccheggio è certo di testimoniare ? …………già conosciuto a quanto pare dicono i giornali per aver a che fare con l’associazione ( mag47 ? ) ‘, quindi già di parte in partenza e di conseguenza testimone non attendibile ! ciao senegal

  8. forse hai visto il film il vigile con alberto sordi e ti sei impressionato……. ..
    e che ci stanno a fare i vigili e i carabinieri e i poliziotti con la divisa, per carnevale ?
    ma smettila povero ijll

  9. se ogni mattina di ogni giorno di ogni mese di ogni anno , davanti a casa tua staziona un senegalese che ogni volta di ogni giorno di ogni settimana di ogni mese di ogni anno ti chiede gli spiccioli , prima o poi ti girano i maroni o no ? se no , invitalo nel tuo cortile di casa e lascialo lì che aspetta le 12,30 x venire a pranzo .
    o

  10. nessuno si è preoccupato di controllare se regolare e lavoratore ( ? ) oppure clandestino……tan to ormai fa lo stesso…..e diritti per tutti intanto ci sguazza e ci affoga nella m…………da .
    che vada in casa di qualche addetto dei diritti per tutti , almeno non sta nel piazzale a rompere i m….ni

  11. Normalmente sono gli energumeni senegalesi che menano per primi. A quanto pare stavolta gli agenti si sono difesi. Stabilirà tutto il PM, il GIP ed eventualmente i giudici dopo aver speso un bel po’ di soldi dell’erario. Oltre al costo degli avvocati. Il tutto semplicemente per constatare che il nullafacente che di solito trascorre la giornata ad importunare i clienti è quello che è.
    Consiglierei di sostituire il personale della guardia antitaccheggio: non allontana i disturbatori, ed inoltre è collaborazionista. Andate in Svizzera, oppure in Austria a comportarvi così.

  12. La vicenda, così come raccontata, non ha alcuna credibilità. Perché la guardia antitaccheggio non è intervenuta? Perché non ha ripreso l’ipotetica scena con il cellulare? Quanto a diritti solo per gli altri, sono soliti fare i piagnoni atteggiandosi a vittime.

  13. Infastidito dalla presenza dell’ extracomunitario. Si è già detto tutto. Già solo la presenza infastidisce certa gente. Può anche non delinquere, la sola presenza è ritenuta un oltraggio per il "popolo eletto".

  14. quando la presenza è molesta ho tutto il diritto di infastidirmi se permetti! nel parcheggio dell’esselunga di via volta per esempio c è sempre un senegalese che chiede un aiuto in modo discreto e non molesto, non ti chiede soldi ma cibo, in molti altri posti non è così, sei mai stato all’obitorio???

  15. Talvolta la realtà è così cruda e incredibile che supera ogni immaginazione. Tu c’ eri? Cosa ti fa credere fermamente che la condotta degli agenti sia stata corretta e impeccabile? Mi sa che sei tu che vivi a Gardaland dove tutto è bello e colorato e il bene e la giustizia trionfano sempre.

  16. ma come si fa a prendere in considerazione la testimonianza di un simpatizzante dell’associazione Diritti per tutti (ma solo se extracomunitari, meglio se clandestini)? Figurati se uno così non denuncia i "malvagi tutori dell’ordine" che dalla sera alla mattina non pensano ad altro che a malmenare i sempre innocenti che cercano lavoro standosene tutto il giorno seduti a chiedere scusa oboli….. Sicuramente il cittadino che ha chiamato la Polizia Locale faceva parte del piano diabolico delle forze dell’ordine!

  17. Piano con le gocce, che poi non controlli più il ditino. Ora vai riposare, vedrai domani il mondo ti sorriderà e se fai il bravo Santa Lucia ti porta il completino con manette, manganello, fischietto e pure il cappelletto da poliziotto.

  18. "Grazie ad una delle guardie antitaccheggio che aveva assistito alla scena e che aveva già avuto a che fare con l’associazione antisfratti"….ecco diciamo che non e’ proprio superpartes

  19. A tutela degli agenti corretti e dei cittadini, basterebbero pochi provvedimenti:
    1) Una legge contro la tortura da parte delle forze dell’ordine, che tuteli, al contrario di quanto avviene oggi, chi si trovi sotto la custodia degli agenti.
    2) Una continua video sorveglianza nelle questure, nelle caserme, nei posti di polizia e nelle carceri al fine di garantire la tutela delle persone detenute o sotto la custodia degli agenti e mettere questi ultimi al riparo da eventuali accuse false.
    Leggi che permettano di espellere dalle forze dell’ordine e di punire adeguatamente chi tra gli agenti si sia macchiato di maltrattamenti, percosse o molestie contro persone in stato di fermo, arresto o comunque sotto custodia, in modo da fare pulizia delle mele marce e salvaguardare dignità e onore di chi svolge i suoi compiti con professionalità.
    Ch i fosse contrario a misure come queste, evidentemente cercherebbe solo di mantenere zone d’ombra per proteggere azioni contrarie alla legge.

  20. Dinamica poco chiara…è visto che l'accattonaggio in Italia e' vietato non mi sento di dar torto a chi fa' rispettare la legge. Se poi risulterà vero che gli agenti hanno esagerato, chi di dovere prenderà provvedimenti mentre se non risulterà vero nulla il senegalese tornera' a fare accattonaggio ed il marocchino continuerà a fare l'antitaccheggio…

  21. Magari il signore senegalese è una brava persona. Anzi, sicuramente lo è. Il problema è il suo testimone a discarico:se è un’amicodegliantagon isti siamo apposto.Non perchè per noi sono bugiardi a priori ma, per averci avuto a che fare anni fa sappiamo come ragionano: calunnia, calunnia,calunnia , che qualcosa resterà….basta vedere i loro invitati …Curcio, Barbara balzerani….Come dicono a Livorno:" se non è un lupo è un cane grosso".

  22. si è preso due denunce x resistenza a pubblico ufficiale ? si , quindi sarà ben dura dimostrare con prove e testimoni attebdibili il contrario , ma si sà , diritti solo per loro in queste faccende ci sguazza .
    quanti non sono mai stati infastiditi da qualche extracomunitario , per un parcheggio, per dover comperare qualcosa da loro , per una moneta etc etc …….perchè questo è lecito in italia e dire che infastidisce è da razzisti ? in germania nn succede , in austria nn succede , in vaticano nn succede , solo in italia uno non ha il diritto di infastidirsi per questi atteggiamenti , anzi viene tacciato di razzismo, quando i primi ad essere razzisti sono coloro che si infastidiscono del mio di fastidio personale .
    quindi se non vedete la trave nel vostro di occhio , lasciate in pace la mia di pagliuzza …….

  23. questa è l’italia di oggi signori , quella che consente tutto perchè ormai è talmente l’abitudine che non ci si fa più caso . è l’italia del pretendere , è l’italia della rabbia , è l’italia dei diritti , è l’italia di tutti perchè siamo un paese menefreghista e pensiamo solamente al notro quieto vivere , l’italia dell’ oblio e la sua fine .
    non vi è alcun ordine , non vi è alcun rispetto da nessuna parte e nemmeno ce ne accorgiamo . di questo passo anche e sopratutto all’avanzare della povertà assoluta anche tra i bresciani e gli italiani , cosa faremo ? la guerra civile ? da una parte i morti di fame con i clandestini e le mille associazioni tipo black block e dall’altra l’esercito e i carabinieri a cercare di mettere ordine ? già succede nelle periferie delle città , ma questa macchia d’olio deve far paura a tutti perchè è reale . l’italia del buonismo e dell’accoglienza ( quella impostaci da un governo di ladri e fannulloni ) ha già perso perchè goccia dopo goccia il vaso si è colmato e il malessere delle gente è al punto di non ritorno . buio , anzi tenebre sul futuro che non c’è nè per noi nè per loro .

  24. ok , l’italiano ha esagerato e lo dico sinceramente , ma io dico una cosa . Ad ottobre dello scorso anno mio marito è stato investito di proposito da un marocchino causando un trauma al bacino, si ok e per fortuna nulla di gravissimo, e ha causato a me un trauma non indifferente dallo spavento. Arriva il 118 e poi il 112 il carabiniere di turno infama noi perché secondo lui noi stiamo facendo una finzione e non è vero quanto accaduto , dopo un giorno di pronto soccorso alla poliambulanza e diagnosticato il trauma al bacino per mio marito e giorni anche per me siamo andati a presentare denuncia presso la caserma di mazzano ,si hanno accolto la denuncia ma subito ci hanno comunicato che tanto non serviva a nulla ,ora mi chiedo come mai un extracomunitario fa a noi subito abbiamo male e beffe e lui fa a noi e’ subito difso? Come detto in questo caso l’italiano ha esageratoe non lo so diffndendo ma è anche vero che come il mio caso la teazione di questo marocchino nei nostri confronti senza motivo non ha avuto nulla se io lo facevo a lui sarei stata processata ,hanno messo a tacere tutto …. Che m."…………….. .l

  25. Il suo commento è disgustoso perché parte da un presupposto implicito infame; quello secondo cui ci si dovrebbe proteggere dalle Forze di Polizia. Io continuo a pensare che ci si deve tutelare dai delinquenti e sono grato a polizia e Carabinieri per il grande e ingrato lavoro che fanno.

  26. Se legge bene quanto ho scritto, vedrà che le proposte che ho citato sono a tutela sia dei cittadini sia (e forse soprattutto) dei membri corretti, onesti e professionali delle Forze dell’Ordine, che purtroppo finiscono spesso per essere accomunati a coloro che disonorano la divisa e le istituzioni. Cosa c’è di disgustoso?

  27. Non se ne può più di tutti questi che nei parcheggi ti stressano perché vogliono o venderti la loro merce o l’euro per il parcheggio -che ti sei trovato da solo – o l’euro del carrello spesa…
    io ho tre bambini piccoli, tutti e tre da legare e slegare dai seggiolini…..quand o arrivo nei parcheggi….non vi dico cosa passo con questi signori sempre alle calcagna!!!! E’ uno stress!…e poi dicono che sei razzista! Basta!

  28. Viva le forze dell'ordine !!!!! Viva le forze dell'ordine !!!!!ma voi quando siete in pericolo chiamate la polizia o i clandestini che cazzeggiano davanti ai supermercati ???? I poliziotti x un magro stipendio mettono a repentaglio la loro vita x NOI ???? Ma pensate che i clandestini quando fermati siano docili ???? Diventano pericolosi , se ne fregano della divisa e bisogna ricorrere ad una giustissime forza x fermarli !!!!! IL lecito NON è rimanere ore davanti ad un supermercato importunando , ma ANDARE. A LAVORARE , farsi un c….o così , ed il giorno dopo ancora lavorare !!!! LAVORARE e' x loro una parola incomprensibile !!!!

  29. Se invece che cazzeggiare tutto il giorno davanti ad un supermercato ma si fosse trovato al lavoro questo non sarebbe successo !!!!! Vogliamo SOLO migranti che lavorano , che possono pagarsi una casa,che vivono col rispetto delle nostre regole!!!!! Gli altri FUORI !!!!!!

  30. Ma questi dei DIRITTI PER LORO E SOLO PER LORO hanno finito ??Noooo ?! Allora la smettano di sciupare i soldi delle tasse (di noi che lavoriamo ) per avvocati d'ufficio, per aiuti , per…per… Noi ADESSO nn ne possiamo proprio più !! PORTATEVELI A CASA VOSTRA, FATELI SERVIRE DALLE VOSTRE DONNE, PAGATE PER IL LORO VITTO, IL LORO VESTIARIO, I LORO MINUTI PIACERI ( che sono moooooolti !), FATEVI SFRUTTARE A VOSTRO PIACIMENTO, è vostro diritto, MA ANCORA ADDOSSO A NOI QUESTE SANGUISUGHE E VOI CHE LI DIFENDETE ?? Evviva le FORZE DELL'ORDINE finché avrò fiato e, con me, tutte le persone di buona volontà. Tra di voi ed i vostri protetti c'è un'unica volontà strisciante : LA DISTRUZIONE DELL'ITALIA !!! Vergogna !!! Giuda era un povero ignorante eppure non lo si scusa, voi siete i soliti sinistri col portafoglio a destra e fate sbiancare i vostri antenati che hanno sperato in una Patria che non è la vostra !!! Ahi voi ! Ahi voi ! Che i vostri figli e nipoti non abbiano a pentirsi di avere avuto voi come parenti !!!

  31. Con i giudici che abbiamo che danno sempre ragione ai clandestini e alle associazioni che li proteggono (a proposito che le finanzia?), la vedo male per i vigili di Rezzato, ai quali va tutta la mia solidarietà.

  32. Ma dove sono finiti la solidarietà, l’amore, la fratellanza? Le parole spietate si moltiplicano e alimentano un clima di odio. I commenti si limitano solo agli insulti si denigra gratuitamente senza interrogarsi sui problemi che persone sole e indifese devono affrontare. Troppo facile parlare per chi ha sempre e comunque la pancia piena ed un tetto sulla testa. La violenza non è ammissibile, mai.

  33. Che si faccia chiarezza. La polizia che picchia e che (come nei casi di cronaca di questi giorni) uccide non fa onore a nessuno e alimenta un clima di odio che fa male all’intera società. Volgiamo essere sicuri che la polizia non usa la violenza e se invece risulta che é così, chi ha sbagliato é giusto che paghi.

RISPONDI