Evacuate 40 famiglie per un incendio in via Boves: paura nella notte

0
Bsnews whatsapp

Quaranta famiglie per strada, in via Boves, ancora in pigiama e giacche a vento. Questo è successo stanotte, a causa di un incendio divampato dai garage di una palazzina di nove piani.  All’arrivo dei Vigili del Fuoco gli inquilini hanno dovuto uscire in fretta e furia nel cuore della notte, rimanendo al gelo per almeno due ore. A causare le fiamme, e il fumo denso, un incendio improvviso che ha ridotto in cenere una Peugeot 206 parcheggiata nei garage. La paura è stata tanta e, come riporta il Giornale di Brescia, per tre persone è stato anche necessario il ricovero in ospedale. Le altre auto nei garage sono rimaste intatte, mentre si sono registrati danni agli scarichi condominiali di una metà degli appartamenti del palazzo. I vigili del Fuoco hanno però rassicurato i residenti sul fatto che la palazzina non abbia subito danni strutturali: infatti gli appartamenti sono perfettamente agibili. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Per fortuna gli appartamenti sono agibili, altrimenti i nostri concittadini avrebbero dovuto farsi ospitare da parenti o amici…come sta succedendo agli abitanti di Campione del Garda ! Beh, si sa, gli alberghi sono a disposizione dei profughi, nella maggior parte dei casi, PRESUNTI !! Ma datevi una regolata, che è meglio !!! La corda è tiratissima !!!

RISPONDI