Disordini al Rigamonti, scattano le denunce per quattro tifosi

5

Sono scattate per quattro tifosi le denunce da parte della Digos di Brescia. Gli ultras identificati sarebbero tra i responsabili degli incidenti di sabato scorso fuori dallo stadio Rigamonti dopo la partita in casa col Carpi. I tifosi, in massa, si erano accalcati fuori dalla tribuna cercando di scavalcare e di sfondare i cancelli.

La rabbia sia per il pareggio che il Carpi, in nove contro undici, è riuscito strappare alle Rondinelle, ma anche per la situazione in cui versa la società, con nuovi punti di penalizzazione all’orizzonte.

Due tra gli ultras, devono rispondere di lancio di cose pericolose, mentre altri due di violenza e minacce nei confronti di alcuni steward. Nelle prossime ore sarà notificato loro il Daspo.

Comments

comments

5 COMMENTS

LEAVE A REPLY