Anche Brescia ha il suo Digital champion: è Raimondo Bruschi

0

Il 23 settembre il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha nominato il primo Digital Champion italiano: Riccardo Luna. Si tratta di una figura (http://digitalchampions.it) voluta dall’Unione europea con il compito di favorire la digitalizzazione della società. Due mesi dopo, quindi, Luna ha presentato i primi cento “Digital Champion” che nei rispettivi Comuni italiani lo coadiuveranno a svolgere tre compiti: sensibilizzare le amministrazioni locali sui temi della banda larga, del wi-fi, degli open data e della trasparenza; promuovere l’innovazione digitale nelle piccole imprese; diffondere progetti di alfabetizzazione digitale per bambini ed anziani.

Per Brescia la figura scelta è quella di Raimondo Bruschi, pioniere informatico, imprenditore, visionario e oggi anche presidente dell’associazione Smart city (che comprende Comune, Camera di commrcio, Università, Brescia infrastrutture e A2A). Anche lui, come già fa su altri fronti, si dedicherà gratuitamente alla causa, portando la voce del territorio bresciano fino a Roma, oltre che su Facebook.

La presentazione ufficiale del nuovo digital champion bresciano si è tenuta questo pomeriggio in Broletto alla presenza del presidente Pierluigi Mottinelli, del direttore Innovazione Raffaele Gareri e di tutti i media locali. Un’occasione per far conoscere la nuova figura ma anche per sottolineare “la stretta relazione con la Provincia, partner ideale nell’approccio singolo e strutturato ai singoli comuni”.

Bruschi in particolare ha rivolto un appello “a tutti i cittadini delle nostra provincia affinché si propongano per portar la voce digitale in ogni singolo comune, segnalando la propria disponibilità sul sito web principale (http://digitalchampions.it), per poter arrivare velocemente ad un copertura capillare del Bresciano”.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Mi congratulo con Raimondo per la nomina: è certamente la persona che per impegno merita di più in provincia di Brescia e non solo

LEAVE A REPLY