Il balletto dell’Opera di Riga porta in città Lo Schiaccianoci

0

Le proposte di danza della Stagione 2014 della Fondazione del Teatro Grande si completano con un classico del balletto, Lo schiaccianoci, che andrà in scena il 2 dicembre alle 21.00 interpretato dal Balletto dell’Opera Nazionale di Riga la cui storia affonda le sue radici nella migliore tradizione della scuola di balletto russa.

Un classico del repertorio che dopo dieci anni di assenza torna sul palcoscenico del Grande portando il fascino di una fiaba senza tempo che, sulla grazia della partitura di Čajkovskij, racconta di un mondo poetico di delicata nostalgia, dell’infanzia che si trasforma nelle inquietudini dell’adolescenza.

Sul palco del Teatro Grande si esibiranno nelle prime parti a loro assegnate Baiba Kokina, Sergejs Neikšins e Andris Pudāns, vincitori di numerosi concorsi dedicati al balletto classico.

I biglietti per lo spettacolo sono esauriti. La Biglietteria del Teatro Grande è comunque aperta dal martedì al venerdì dalle 13.30 alle 19.00 e il sabato dalle 15.30 alle 19.00.

Comments

comments

LEAVE A REPLY