Qualità della vita 2014, Brescia guadagna posizioni e arriva al 26esimo posto

0

La città dove si vive meglio in Italia è Ravenna, la peggiore è Agrigento. Lo stabilisce la ricerca del Sole 24 Ore che ogni anno confronta le performance delle province italiane tramite una serie di parametri suddivisi in sei capitoli d’indagine: tenore di vita, affari e lavoro, servizi ambiente salute, popolazione, ordine pubblico e tempo libero. Brescia è al 26esimo posto e fa un balzo in avanti rispetto al 2013, dove era posizionata al 53esimo. Guardando in generale l’Italia si nota come rimanga ancora netto il divario tra un Nord che, nonostante la lunga crisi, sopravvive bene e un Sud che continua a rallentare.  Inoltre nella top ten si trovano realtà medie o piccole, del Nord Est, montane. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY