Recupero da record nella acque del Garda: relitto ripescato da 245 metri

0

Era affondato la scorsa estate e sabato è stato recuperato a 245 metri di profondità dalle acque del Garda. L’intervento è stato eseguito dal Nucleo sommozzatori del gruppo salodiano di protezione civile. «Si tratta – dichiarano al Giornale di Brescia gli artefici dell’operazione – del recupero più profondo mai eseguito nel lago di Garda». Il motoscafo da 7 metri e mezzo era affondato il 17 agosto scorso tra Torri del Benaco e Maderno: le cause non sono note. Gli occupanti furono tratti in salvo da un battello della Navigarda. Per estrarlo, racconta il quotidiano, sono state usate sofisticate attrezzature elettroniche e meccaniche filoguidate. Il mezzo è poi stato messo in sicurezza dai sommozzatori.

Comments

comments

LEAVE A REPLY