Prodotti alimentari rubati e sequestrati, diventano dono per associazioni

0

Merce rubata, diventata un dono per i più bisognosi. Ieri negli Uffici del Commissariato di Desenzano il vice questore Bruno Pagani ha consegnato a due associazioni di volontariato diversi generi alimentari. I prodotti erano stati seuqestrati a maggio,  durante un’operazione di polizia giudiziaria, ad una banda di pregiudicati rumeni che li avevano rubati, in diverse occasioni, nei supermercati e nei centri commerciali della zona. Per evitare che i prodotti scadessero, si è deciso di regalarlo alla Caritas di Desenzano e al Centro Aiuto alla vita di Rivoltella. "Queste opere sono particolarmente importanti in un periodo di crisi economica come quella attuale in cui sempre più famiglie devono affrontare gravi disagi – scrive in una nota il Vice Questore –  per tale ragione il Commissariato è particolarmente lieto di contribuire, con  la consegna degli alimenti, nell’attività delle associazioni così meritevoli soprattutto in vista delle imminenti vacanze natalizie".

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome