Aeroporto di Montichiari: Orio al Serio presenta una proposta di gestione

4

L’aeroporto di Montichiari potrebbe rimettersi in moto grazie alle decisioni del rinnovato Consiglio di amministrazione di Sacbo, la società bergamasca che ha in mano l’aeroporto di Orio al Serio e che, dopo le manovre delle scorse settimane, ora ha ufficializzato una trattativa anche per la gestione del D’Annunzio. In realtà la trattativa coinvolge anche la Catullo.

Proprio ieri, come riporta il Giornale di Brescia, il presidente di Sacbo, Miro Radici, ha ricevuto mandato dal Cda di firmare una lettera di intenti con la società Catullo che gestisce l’aeroporto veronese per avviare un negoziato sulla gestione dello scalo di Montichiari. Intanto Brescia, seppur esclusa dalla partita, attende e spera in un futuro nuovo per il D’Annunzio.

Comments

comments

4 COMMENTS

  1. Trattativa, giustamente, tra bergamaschi e veronesi che riguarda soprattutto Brescia. A conferma del grande potere contrattuale, anche e soprattutto politico, messo in campo sin dall’inizio dai nostri valorosi rappresentanti

  2. Ha ragione Stradivarius,grazie ai palloni gonfiati che hanno pensato solo alle loro poltrone e non all'interesse generale,l'aeroporto di Brescia Montichiari sara gestito dai bergamaschi con la concessione dei veronesi.Proprio un capolavoro della provincia a traino leghista la Cdc a traino di chi sappiamo e l'Aib .

  3. Francesco Bettoni ha sottolineato: ”Con questo aeroporto l’economia bresciana compie un fondamentale e decisivo passo verso l’integrazione sempre piu’ spinta con l’Europa degli anni Duemila’

  4. In realtà con tutti i problemi di inquinamento ambientale che ha la nostra Provincia, non ultima tutta la zona Monteclarense, mi auguro proprio che questo inutile aeroporto non "decolli" proprio…..anche se qualche posto di lavoro andrà perso, la salute e il bene comune possono é devono essere al centro delle scelte politiche che spesso, nella nostra città e nei nostri comuni sono invece a servizio degli imprenditori…….. …ricordo che in poco più di 30 minuti si arriva sia all'aeroporto di Bregamo che a quello di Verona…

LEAVE A REPLY