Asl, 22 nuove assunzioni a Brescia e 13 in Vallecamonica

0

Nella seduta del 5 dicembre la giunta regionale Lombarda presieduta da Roberto Maroni ha dato il via libera al piano di assunzioni di personale a tempo indeterminato per le aziende sanitarie locali.

Delle 166 unità  tra personale di comparto, Dirigenti e Direzione di struttura complessa  che verranno assunte entro luglio 2015, 22 saranno impiegate all’Asl di Brescia e 13 all’Asl di Vallecamonica Sebino.
 "Una notizia – evidenzia il consigliere regionale della Lega Nord Donatella Martinazzoli – che, unitamente alle recenti rassicurazioni in merito alla salvaguardia dell’ospedale di Edolo ed alla notizia dell’implementazione del servizio di emodinamica a Esine, conferma l’estrema attenzione di Regione Lombardia per il sistema sanitario camuno, ufficialmente riconosciuto come un’eccellenza da salvaguardare e valorizzare."

Comments

comments

LEAVE A REPLY